Giochi per gatti fai da te con il cartone

giochi per gatti

I gatti amano giocare, forse è la cosa che più piace loro dopo dormire! Se avete un felino in casa che volete distrarre e fare divertire con un gioco, senza spendere soldi in negozi per animali domestici, ecco una bella idea che fa al caso vostro: si tratta di alcune idee per realizzare giochi per gatti con il cartone. Il cartone lo potrete reperibile facilmente in qualunque supermercato, prendendo magari le scatole vecchie e non più in uso. Cos’altro vi serve? Forbici, scotch e tanta fantasia!

Video giochi di attivazione mentale per cani

giochi di attivazione mentale per cani

Nel video che vi mostriamo oggi, ecco qualche idea simpatica e innovativa per creare dei giochi di attivazione mentale per cani. Gli amici a quattro zampe, specie se restano da soli in casa per buona parte della giornata, possono annoiarsi e diventare apatici: per questo motivo occorre tenerli sempre stimolati e giocare con loro, appena se ne ha la possibilità, anche per contribuire a tenerli in forma fisicamente e mentalmente. Gli esercizi di intelligenza per cani poi gli consentono anche di imparare a risolvere da soli i problemi quotidiani, restando calmi in situazioni di difficoltà.

Giochi per cani, ecco alcune novità

giochi per cani

I giochi sono strumenti importanti per distrarre i nostri pets, magari in quei lunghi pomeriggi di pioggia quando non si può uscire in passeggiata. Oggi vi vogliamo presentare alcune delle novità di settore, in particolare la nuova gamma di giochi Friskies, pensata per garantire giochi sicuri e funzionali agli amici a quattro zampe. La nuova linea si chiama PlayToy: si tratta di simpatici maialini colorati in giallo, verde, rosso e blu, realizzati in gomma e di facile presa. Proprio per la loro morbidezza sarà facile per il cane riuscire a tenerli in bocca, anche mentre svolgono attività fisica all’aperto.

Gatti, ritorno alla normalità dopo le vacanze

I gatti sono animali molto abitudinari, che soffrono lo stress di ogni minimo cambiamento. Ne abbiamo parlato spesso su Tuttozampe di come a volte anche spostare un mobile, cambiare posto alla ciotola dell’acqua piuttosto che alla lettiera, precludergli l’accesso ad una stanza con la finestra da cui aveva l’abitudine di guardare il mondo all’esterno, siano azioni all’apparenza banali ma che possono influire sul nostro micio, portando addirittura a disturbi urinari come fare i bisognini in luoghi assolutamente inappropriati o nella cesta. I piccoli cambiamenti incidono sul suo equilibrio, certo, ma anche i grandi eventi, come un trasloco, un viaggio piuttosto che l’introduzione di un nuovo animale in casa, gatto o cane che sia, hanno il loro impatto, ancora più devastante, sui punti fermi, gli spazi vitali e le abitudini del nostro tuttozampe.

Piscina per cani ed altri giochi estivi per il nostro cucciolo

Cari amici di Tuttozampe, ovunque vi troviate in questo momento, in vacanza al mare, in montagna piuttosto che a casa, questo caldo agosto ci spinge a cercare un po’ di tregua tuffandoci in acqua. Anche i nostri amici cani hanno più che diritto a rinfrescarsi un po’, trovando riparo dal sole cocente e dalle temperature sempre più torride di questi giorni. E allora perché non organizzarci con una bella piscina da piazzare in giardino o sul terrazzo se abbastanza ampio? Le trovate nei negozi specializzati o anche negli stores online. Su Zooplus, ad esempio, è in vendita la Doggy Pool che ha attratto la mia attenzione perché ha delle recensioni piuttosto positive da parte degli utenti che l’hanno comprata per il divertimento del loro cucciolo e hanno scattato anche delle foto molto divertenti.

Giochi e stimoli per il cane, quando il cibo non stuzzica solo l’appetito

Stimoli per il cane: è importante fornire al nostro amico a quattro zampe un ambiente che soddisfi la sua innata voglia di curiosità, lo coinvolga nel gioco, ne migliori le abilità cognitive. Stimolare ad una vita attiva e coinvolgente, sia da un punto di vista fisico che mentale, il nostro cucciolo, sin dai primi mesi di vita, è importante per garantirne l’equilibrio psicofisico e scongiurare due fattori di rischio per la salute del cane: stress e noia, due tra i principali indiziati di disturbi comportamentali. Un cane apatico è un cane triste che fa difficoltà a relazionarsi, a stabilire legami con il resto della famiglia. Il gioco è sicuramente una delle forme di interazione basilari per coinvolgere Fido e scuoterlo dal suo torpore.

Giochi per conigli

Conigli come animali domestici. Torniamo sull’argomento, dopo aver affrontato l’importanza del microchip e dell’iscrizione all’anagrafe anche per questi pets, stavolta per parlarvi di giochi adatti a stimolarli fisicamente e mentalmente.

Già, perché, come sottolinea il veterinario Alessandro Bellese in un interessante articolo apparso sul portale dell’Associazione Animali Esotici (AAE), i conigli non sono esseri da confinare in una scatola dimenticandosene, e questo vale in generale per tutti gli animali.

Al contrario, da buoni proprietari, bisogna attivarsi per favorire l’interazione con altri conigli (qualora ce ne siano) e con gli stimoli dell’ambiente circostante, con oggetti che contribuiscano ad attenuare la noia e l’isolamento dell’animale quando non siamo in casa, tenendolo occupato ed evitando che si sfoghi sui nostri di oggetti.

Una Pasqua da cani, tra ovetti croccanti e conigli di peluche

Se siete abituati a fare un regalino, magari di quelli utili, al vostro cane o al vostro gatto, in occasione di ogni ricorrenza e festività, allora anche a Pasqua sarete certamente alla ricerca di idee originali per far felici gli animali domestici e dare un tocco di allegria anche all’angolo dei pet per le feste.

Magari è meglio procurarsi, comprare o cucinare, dei biscottini gustosi per non lasciare a bocca asciutta Fido e Micio mentre voi fate incetta di leccornie, dal momento che cani e gatti devono assolutamente tenersi lontani dalle uova di cioccolato, per via della teobromina, causa di intossicazioni tra i tuttozampe, ma anche da colombe e dolci che fanno male alla linea ed ai denti dei nostri piccoli amici.

In occasione della Pasqua, Zooplus propone un mercatino di occasioni per gli animali di casa. Abbiamo sbirciato per voi qualche prelibatezza e qualche giochino che ci sembra particolarmente interessante per i nostri cani.

Maltrattamenti animali, Aidaa denuncia “In rete troppi giochi che istigano alla violenza contro cani e gatti”

Video che mandano in scena gente stupida che maltratta gli animali e che raccolgono migliaia di clic, la maggior parte indignati per fortuna, ma che fanno pur sempre il gioco di chi li carica, ne abbiamo visto, ahinoi, molti tristi esempi negli ultimi mesi.

Oggi l’associazione più impegnata per la difesa dei diritti degli animali in Italia, l’Aidaa, lancia un altro allarme, non meno sentito da noi di Tuttozampe: quello del proliferare di giochi, in rete, che istigano all’uso della violenza su cani e gatti, aumentando il fenomeno reale dei maltrattamenti per emulazione delle sevizie virtuali.

L’Aidaa spiega che ogni giorno all’associazione giungono dedicine di segnalazioni su giochi cruenti in cui le vittime sono proprio i nostri amici a quattro zampe.

Regali di Natale per gatti, acquisti online

Il Natale si avvicina a grandi balzi anche per i nostri amici a quattro zampe. Tempo di pensare a cosa mettere sotto l’albero per i nostri pets. Dopo aver visto cosa offre di carino per i cani il sito di e-commerce Zooplus, interamente dedicato agli animali, siamo andati alla ricerca di qualche idea regalo per i gatti.

Iniziando da quello che vedete nella foto in homepage, il letto per gatti in tema natalizio, un classico delle feste, magari da sfoggiare nuovo di zecca approfittando dell’arrivo degli ospiti in casa. Morbido e rosso, il giaciglio delle feste per i mici è rivestito in soffice peluche e dotato di un pratico cuscino interno estraibile, lavabile in lavatrice a 30° C. Lo trovate in vendita a 16 euro e 90.

Per quanto riguarda i giochi per gatto, per chi ha in casa un micio che ama divertirsi con le decorazioni dell’abete, è bene cercare delle distrazioni e sfoggiare divertenti alternative in occasione delle feste, che tengano la nostra birba occupata. Grande scelta di giochi a tema natalizio sia nei negozi specializzati che negli stores online. Vediamo cosa abbiamo scovato di carino su Zooplus.

I migliori giochi per il vostro cane: Kong e Frisbie

giochi caniAbbiamo analizzato l’importanza dei colori nei giochi di un cane, come pulirli, ora vediamo i best seller, quei giochi che non finiranno mai nel cestone in cantina.

Recensiremo con una serie di articoli  vari giochi per cani, iniziamo con i primi due:

kongKong: fornito gentilmente da Amo gli Animali ho potuto testare il Kong Classic per un mese in due diverse misure (piccolo e grosso) con diversi cani e devo dire che secondo me sono i soldi meglio spesi. Il bello di tutti i giochi Kong è che sono veramente indistruttibili, credevo che Diego, un mastino napoletano, potesse dilaniarlo in pochi morsi come fa con la gran parte dei giochi che gli comprano i padroni, il Kong mi è stato “restituito” completamente integro.

Gatti in appartamento, di cosa hanno bisogno per essere felici

I gatti vengono tenuti in casa per una serie di ragioni, relative principalmente alla loro salute e sicurezza. I motivi più comuni includono minimizzare la loro esposizione ai pericoli esterni, a traumi, tossine ed infezioni mortali. I gatti che sono allevati esclusivamente in casa vivono in media almeno il doppio degli anni dei gatti liberi.

Anche se l’ambiente interno può essere più sicuro, purtroppo non è altrettanto stimolante. E’ dunque importante creare un clima il più possibile ricco di stimoli che simuli, in qualche modo, la vita interessante che si svolge al di fuori delle mura domestiche.

Ecco alcune raccomandazioni degli esperti per rendere felice il più possibile il micio di casa. Una mini-guida essenziale per ogni proprietario attento alle esigenze, al benessere e alla salute psichica del proprio gatto. Vediamole insieme dopo il salto.

Un gioco da gatti

gioco gattiSdraiati sul letto, malgrado non facciamo il minimo movimento, basta anche solo un fremito impercettibile di un muscolo affinchè si scateni la forza ninja nascosta nel nostro adorabile gattino. Immediatamente ci tende un agguato e ci assalta un polpaccio, un braccio e inizia a mordere e graffiare come un indemoniato. Eppure fino a pochi istanti prima magari stava facendo le fusa pacificamente e non pensava neanche ad intraprendere una lotta libera con noi. Come è possibile che il nostro gattino sia così tranquillo e scatenato allo stesso tempo?

Secondo il parere degli esperti, se il micio ha tra i 3 ed i 6 mesi, il gioco intenso è assolutamente normale. Sta a noi affinare e convogliare nel giusto modo la sua energia apparentemente infinita. Se correttamente alimentati e in buona salute, i gattini tra 3 settimane di età e un anno di età hanno una forte propensione al gioco. La loro vita in questa fase, ruota intorno a giocare, dormire e mangiare, e si impegnano in questi comportamenti alternandoli per tutto il giorno.