Mojito, Golden Retriever pazza per i giochi (FOTO)

di Piera Lombardi Commenta

Mojito è una golden retriever particolare; un cocktail, è proprio il caso di dire, di simpatia, dolcezza ed eccentricità. Tanto per cominciare è un cane da pet therapy. Ma il suo tratto distintivo, oltre la bontà e lo spirito di servizio, consiste nella passione per i giocattoli. Non basta: le piace sceglierne uno al giorno da portare con sé nella cuccia. E così la sua umana si è divertita a fotografarlo ogni sera mentre sale le scale con un peluche diverso.

 

golden-con-peluche-in-bocca

 

Ci sono cani che amano giocare; cani che amano i giocattoli; ma l’amore di questo cane da pet therapy di nome Mojito per i toys supera ogni immaginazione. Li sceglie uno a uno.

Di più: è diventato un suo rito quotidiano. Da circa 1 anno e mezzo, questa femmina di golden retriever di 3 anni seleziona ogni sera un peluche e lo porta con sé a letto. Ragione per cui, i suoi genitori umani hanno deciso di documentare con immagini sul suo profilo Instagram   questo suo ‘viaggio’ al piano superiore della casa con il giocattolo scelto.

Una volta la scelta può cadere sul ‘mostro verde’ come l’immagine qui sotto mostra.

golden-con-peluche-in-bocca-2

Mojito ha tonnellate di giocattoli… troppi – racconta Kim Downie, la sua mamma umana – ma insiste sul fatto di sceglierne uno nuovo ogni volta che andiamo al negozio.

Nell’imbarazzo delle possibilità, allora, una sera può salire le scale diretta alla sua stanza con un peluche giraffa.

 

golden-con-peluche-in-bocca-3

 

Oppure, la coccolatissima quattro zampe, da poco diventata un cane certificato per la pet therapy e che passa tutto il giorno a giocare con i suoi giocattoli, può decidere di portare con sé un panino imbottito… non sia mai le venga un attacco di fame nel cuore della notte.
golden-con-peluche-in-bocca-4

 

Certo è che quando arriva il momento di andare a letto, Mojito non ha pace fino a quando non sceglie un giocattolo giusto per quel giorno. Fosse anche un riccio, mai è un capriccio!

golden-con-peluche-in-bocca-6

Lo fa ogni volta che deve andare a letto presto con me, come se avesse bisogno di un giocattolo per intrattenersi mentre attende il sonno, come noi faremmo con un libro – dice Kim – lei è molto selettiva su ciò che sceglie per la nanna: rivolta tutta la casa e svuota le scatole dei giocattoli fino a che non trova l’esatta cosa che sta cercando.

golden-con-peluche-in-bocca-5

 

Malgrado il  numero di toys sia in costante crescita, Mojito non trascura nessuno dei suoi giocattoli e ognuno ha la possibilità presto a tardi, d’essere selezionato o ripescato. A volte, poi, permette anche a suo ‘fratello’, il micio nero Vader di giocare con lei.

 

 

golden-con-peluche-e-gatto-nero

 

Il suo è un sistema perfettamente collaudato a cui tiene moltissimo e che non si conclude nel tempo della nanna: il giorno dopo, non riporta il giocattolo al piano di sotto, macché!  I ‘prescelti’ devono rimanere al piano superiore fino a che Mojito non decide che è giunto il momento di riportarli giù di nuovo.

Se li portiamo noi al piano di sotto, lei li riportano subito su, dice Kim.

 

 

golden-circondato-da-peluche

Certo, sì è vero: Mojito è molto eccentrica, ma proprio questo suo tratto distintivo la rende unica e adorabile… non vi pare?

 

 

Fonte e foto thedodo.com

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>