Cane lanciato da auto in corsa, orrore a Massa Carrara

di Redazione Commenta

Un episodio terribile di violenza nei confronti degli amici a quattro zampe questa volta arriva da Massa Carrara: un gruppo di persone stavano pranzando tranquillamente in giardino, in una abitazione posta a poche decine di metri dall’autostrada, quando ad un certo punto ha notato un oggetto volare in cielo, lanciato da un’auto in corsa. Di cosa si trattava?

auto in corsa

Inizialmente pensavano ad un sacco di immondizia, ma quando sono giunti sul posto per verificare, hanno fatto la macabra scoperta: si trattava del corpicino di un cane di razza pinscher, ormai deceduto a causa dell’urto violentissimo con il terreno. Il corpo del cane è stato poi visionato anche dalle guardie zoofile Oipa di Massa Carrara, che sono intervenute per fare luce sulla questione. Gianfranco Barbieri, vice coordinatore dell’Oipa commenta:

Il cagnolino, razza pinscher, piccola taglia, è stato lanciato verosimilmente da un’auto in corsa sull’autostrada A12, all’altezza del casello di Carrara, ed è finito in un campo. Il cane è morto sul colpo, almeno non ha sofferto perché se fosse rimasto vivo sarebbe rimasto gravemente mutilato.

Pare che il pet abbia prima sbattuto contro ad un palo della luce che si trova nelle vicinanze, e li sarebbe morto, poi sbalzato a terra, finendo nel giardino della famiglia che lo ha trovato. Per ora è stata fatta una denuncia contro ignoti, in attesa di sapere se il cane ha o meno il microchip, obbligatorio per legge, e da qui risalire al proprietario al fine di verificare le responsabilità penali.

foto credit Shutterstock foto by Marcel Jancovic

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>