Sei un tipo da coniglio? Scopriamolo insiemei!

di Giulia 1

Oggi cari lettori vi vogliamo presentare una sorta di test, per scoprire se siete o meno le persone adatte ad avere un consiglio come animale domestico. Il coniglio è diffusissimo nel nostro paese, ed in molti lo scelgono come alternativa a cani o gatti: apparentemente può sembrare un animale di facile gestione, ma così non è. Ha bisogno di attenzioni, di rigore e di affetto proprio come tutti gli altri pet. Ma soprattutto ha bisogno di qualcuno che sappia occuparsi di lui.

coniglio

Per prima cosa ricordiamo che si tratta di un animale crepuscolare, che dorme di giorno e si attiva verso sera, dopo il tramonto, fascia oraria che predilige per giocare e mangiare: l’ideale per chi magari lavora fuori e torna a casa solo la sera. Meno favorevole per chi invece svolge lavori notturni: non potreste mai giocare insieme e non riuscireste ad occuparvi correttamente di lui.

Si tratta poi di un animale abitudinario, che non ama sentirsi costretto, magari in un abbraccio o ad essere preso in braccio: u elemento di cui tenere conto se avete in famiglia dei bambini piccoli. Spesso la convivenza se non si insegna il rispetto al bambino, può rivelarsi difficile, ed il coniglio può anche farsi male dato che ha una struttura ossea piuttosto fragile.

Insomma, il coniglio non è un animale per tutti: occorre qualcuno che sappia seguirlo, che abbia pazienza, che si faccia scoprire piano piano. Che lavori di giorno e torni a casa in serata per stargli accanto, e che preferibilmente non abbia bambini troppo piccoli. Vi siete ritrovati in questa descrizione? Bene, forse il coniglio potrebbe essere il vostro pet ideale!

Foto credit Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>