Terremoto in tempo reale, interviene l’Oipa

di Redazione Commenta

L'associazione internazionale Oipa interviene nelle zone terremotate: nelle sezioni provinciali sono attive le raccolte di beni di prima necessità.

Arrivano i volontari dell’associazione animalista Oipa, nelle zone colpite in queste ore dal terremoto. Mentre ci sono già dei volontari dell’Ente Nazione Protezione Animali (Enpa) al lavoro per salvare e mettere in sicurezza gli animali domestici recuperati, Oipa scende in campo per monitorare gli animali in difficoltà e organizzare una rete di punti di raccolta materiale di prima necessità.

search and rescue

 

Al momento risulta la presenza di animali vaganti sul territorio e di animali rimasti intrappolati a seguito del crollo di stalle e ricoveri. Ma non solo: Oipa sta anche organizzando gruppi di aiuto che, una volta individuate le aree di intervento e ottenuti i permessi, partiranno con mezzi attrezzati per portare aiuti, materiali e supportare il recupero e salvataggio degli animali in difficoltà.

Se volete contribuire anche voi lettori, sono già attive raccolte di aiuti concreti presso le sezioni locali di Ancona, Ascoli Piceno e Viterbo. Sul sito dell’associazione l’elenco dei punti di raccolta è in continuo aggiornamento, un centro di raccolta potrebbe essere proprio vicino a casa vostra.  Si raccolgono in particolare:

  • Cibo secco e umido per cani e gatti
  • Trasportini e kennel
  • Guinzagli, collari, pettorine e ciotole
  • Antiparassitari

Nel pomeriggio le guardie zoofile Oipa Rieti intervenute, hanno preso in carico un micino che si è improvvisamente trovato senza ricovero in quanto la famiglia aveva perso la casa nel crollo, e soccorso un cane che si aggirava disorientato nella zona del bivio di Retrosi. Si ricorda che nelle città colpite dal sisma sono giunte nella mattinata di mercoledì anche 17 unità cinofile.

Photo credits Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>