Mako, il cane che si crede gatto

Mako è un cane davvero speciale: la motivazione? Si crede di essere un gatto: e quindi facile vederlo salire sulle sedie, salire sui tavoli e addirittura sull’armadio e sul frigorifero: il suo comportamento è perfetto, peccato che non sia assolutamente un felino o un cane di piccola taglia ma un pitbull.

Perché ai cani piace salire sul divano

Perché ai cani piace tanto salire sul divano? Tra tutti i comportamenti dei cani questo è uno di quelli che allo stesso tempo fanno piacere e disturbano il padrone in egual modo: adorano infatti le coccole che possono guadagnare dal proprio animale ma al contempo si trovano a dover combattere con la necessità di pulire la tappezzeria con maggiore frequenza.

cani amano divano

Abituare cani e gatti alla fine dello smart working

Abituare i cani e gatti alla fine dello smart working è una delle sfide più importanti che molti lavoratori saranno costretti ad affrontare nei prossimi mesi: non tutte le aziende infatti continueranno a mantenere questa tipologia di approccio al lavoro e per coloro che hanno passato molto tempo a casa a lavorare ci sarà il bisogno di abituare nuovamente i propri animali domestici ad una minore presenza.

animali domestici computer

Cani, perché leccano i piedi

Perché i cani leccano i piedi? Soprattutto chi possiede un chihuahua si trova spesso a porsi questa domanda, soprattutto quando vorrebbe salvare le proprie estremità dall’attenzione esagerata che spesso questi piccoli animali da compagnia dedicano al loro padrone.

perchè cane lecca piedi

Pipì a terra: come gestire ed educare il cane

Quello relativo alla pipì fatta sul pavimento è uno dei principali problemi che qualsiasi padrone di cane si trova ad affrontare una volta che questo stupendo animale entra in casa. Come fare per trovare velocemente una soluzione valida?

educare cane fare pipì

Cani preferiscono gli elogi al cibo per imparare

I cani sono degli animali fantastici e chiunque ne abbia posseduto o ne possieda uno può testimoniare che quando si tratta di ottenere uno snack, i migliori amici dell’uomo si prestano a imparare qualsiasi tipologia di azione. Uno studio condotto dalla Emory University di Atlanta dimostrerebbe però come, in quanto a tecniche di addestramento, in realtà gli elogi sarebbero più efficaci.

elogi migliore ricompensa

Perché i cani ululano?

Perché i cani ululano? Non è un verso che gli stessi utilizzando spesso ma tra le loro vocalizzazioni, l’ululato è senza dubbio una di quelli che colpiscono di più l’essere umano, sia perché ricorda loro i lupi sia perché anche senza conoscerne le ragioni viene interpretato come atto di dolore.

perchè i cani ululano

Cani che guardano la TV, che succede?

Cosa succede quando i cani guardano la TV? Tutti quanti noi ci divertiamo a vedere sulla rete i video dei nostri amici a quattro zampe che reagiscono ai film più disperati. E quante volte abbiamo riso vedendo la loro reazione, ad esempio, nei confronti de “Il Re Leone” o de “La Carica dei 101” dove animali molto simili al loro apparivano sullo schermo? Cerchiamo di capire cosa passa nella loro testa quando guardano la televisione insieme a noi.

cane guarda la televisione

Cane con scatti di rabbia distruttiva, che fare? Risponde il veterinario

Richiesta di consulto veterinario su cane con scatti di rabbia distruttiva
Cagnolina, 8 anni da 2 mesi.. È molto agitata, e quando dorme ha periodi di forte tremore, persino i denti sbattono, dove ha sempre dormito ora distrugge tutto.. Mangia sempre.. Dorme poco.. E si lamenta. . Sembra pazza.. Cosa può avere secondo voi? Grazie per la disponibilità.

Cane con scatti di rabbia distruttiva

Cane aggressivo e territoriale, che fare?

Richiesta di consulto veterinario su cane aggressivo e territoriale
Salve, sono disperata. Ho un bulldog francese di 2 anni e mezzo. Sin da piccolo è stato abituato a vivere a contatto con i miei figli ora di 11 e 9 anni. Ha sempre avuto un carattere forte e dominante ma con noi non è mai stato aggressivo. La sua aggressività si manifesta da sempre se viene gente a casa soprattutto con bambini, in 3 episodi li ha pure morsi. Da quando c’ è lui in casa per paura non ricevo più gente a meno che non lo rinchiusa in un trasportino o in un altra stanza. Mi sono già rivolta a 2 addestratori senza aver risultati e ho acquistato pure un video corso inutilmente. Per motivi lavorativi sta in casa da solo la mattina ma senza combinare danni o abbaiare. Le sue uscite sono le classiche 3 per i bisogni ma per paura delle decine di randagi nel paese ci limitiamo a restare in zona vicino casa. Sicuramente gran parte della colma del suo comportamento è nostra ma mi chiedevo se ci può essere ancora modo di recuperare. Sono veramente disperata. Stiamo inoltre considerando la possìbilita di trasferirci in germania. Ovviamente vorrei portare lui con noi non posso toglierlo ai miei figli sarebbe un trauma enorme Ma in germania le cose sono diverse non posso permettermi che lui aggredisce qualcuno andremmo in contro a guai seri anche per la sua vita. Mi hanno consigliato di sterilizzarlo visto che ancora non si è mai accoppiato, magari, mi dicono si calma oppure ancora mi hanno consigliato delle compresse rilassanti. Non so che fare aiutatemi sono disperata.Grazie.

cane aggressivo e territoriale

Come capire se il cane ha subito un trauma?

Richiesta di consulto veterinario su come capire se il cane ha subito un trauma
Buongiorno, ho un pastore tedesco maschio di 5 anni, con un buon carattere, per niente aggressivo e sempre felice e giocoso. Vivo in un appartanvilla con 1000 di giardino, ( il giardino è diviso virtualmente in due senza confini delimitati) ma da circa 2 settimane il pastore ha un atteggiamento ” strano”: defeca in casa, e spesso se non osservato mangia le sue feci. Da sempre è stato abituato a farlo in giardino. Adesso evita di stare in giardino, se lo fa è accompagnato, e fa la pipi a femmina, e trema. Il mio sospetto è che il mio vicino l’abbia picchiato, per una pipì di troppo dal suo lato, altrimenti non mi spiegherei la paura e i tremori. Come posso aiutare il mio cane a superare questo trauma? Per il vicino se lo colgo di nuovo sul fatto lo denuncio. Grazie in anticipo”.

Come capire se il cane ha subito un trauma?

Quando introdurre un nuovo cane?

Quando si hanno due cani ed uno muore, quanto tempo occorre aspettare prima di trovare un nuovo amico a quattrozampe? Il dolore non è solo nostro, ma anche del pet che gli è sopravvissuto. Fortunatamente per loro, l’istinto che li contraddistingue li porta ad andare avanti più facilmente. Il compito che abbiamo in questi casi è cercare di mantenere i ritmi precedenti, per il cibo, la passeggiata, il gioco o le altre attività: ciò può favorire la transizione. Talvolta non è facile però, perché manca un compagno di giochi. Come regolarsi? E’ utile adottare un nuovo cane? O questi potrebbe non essere accettato?

Foto credit Thinkstock

Come aiutare un cane in lutto

Anche i cani possono avere la necessità di elaborare il lutto per la perdita di un compagno di vita a quattrozampe. Cosa fare per aiutarli? Quando in famiglia c’è più di un pet ed uno è seriamente malato, occorre trovarsi pronti a supportare quello che sopravvive. In primis può essere utile al cane sano essere presente durante l’eventuale eutanasia o almeno subito dopo la morte dell’amico, stare vicino al suo corpo esanime. E’ straziante, qualcuno può considerarlo macabro, altri una sofferenza in più, ma secondo gli esperti veterinari comportamentalisti, questo può aiutare il cane a capire che il suo amico non c’è più, che non giocherà più con lui.

come aiutare un cane in lutto

Come preparare il cane alla morte del compagno animale?

Come preparare il cane alla morte del suo compagno a quattrozampe? E’ una domanda che può facilmente nascere nella mente e nel cuore di chi ha più di un cane ed uno si ammala. Spesso questi pets sono cresciuti insieme, giocano, mangiano allo stesso orario vicini, fanno anche le passeggiate ed i bisognini insieme e dunque è facile immaginare il senso di abbandono e la solitudine che il sopravvissuto potrebbe provare, senza contare i cambi gerarchici del gruppo e la sofferenza del resto della famiglia alla perdita del caro quattrozampe.

Come preparare il cane alla morte del compagno animale