Cani randagi in pericolo in Turchia?

Cani randagi in pericolo in Turchia? È questo l’allarme lanciato dagli animalisti: nel paese dove i gatti vivono indisturbati in ogni dove, per le strade e dentro i negozi, il presidente Recep Tayyip Erdoğan sembra aver deciso di volersela prendere con i migliori amici dell’uomo.

Cani randagi blu in Russia, che succede?

In Russia è stato avvistato un branco di cani con il pelo blu: e per quanto strano possa sembrare non si tratta, a quanto pare, di semplice tintura come spesso avviene in alcuni saloni per cani.

cani blu russia

Cani randagi, chi li sfama ne diventa responsabile

Se siete soliti dare del cibo a un cane randagio, ne diventate automaticamente responsabili da un punto di vista civile.

Lo stabilisce una sentenza della Cassazione secondo cui, offrire da mangiare del cibo a un cane randagio, che non è di proprietà e non è neppure dotato di microchip, rende automaticamente responsabile la persona stessa del cane e dei suoi comportamenti.

cane abbandonato

In questo caso, se il cane morde qualcuno, la persona che lo sfama, ne diventa responsabile. A creare il precedente, una sentenza del Tribunale di Termini Imerese dove un uomo aveva preso l’abitudine di lasciare del cibo per cani randagi in ciotole lasciate nel suo giardino. 

Cassie, randagia sola sotto la pioggia (Video)

Un video che stringe il cuore. Il cane che vi presentiamo si chiama Cassie, ed è una randagia che trascorreva le sue giornate in un paesino della North Carolina, negli Stati Uniti. La sua casa era un parcheggio vicino ad alcune attività commerciali. Il cane era talmente spaventato e traumatizzato, che non aveva nemmeno la forza di muoversi, nonostante la pioggia battente la stesse inzuppando tutta. Si limitava a fissare il vuoto, lo sguardo perso, assente.

Un cane, un marine e l’amicizia nata in Afganistan

Un’amicizia davvero speciale, nata in una terra ostile, martoriata dalla guerra. La storia dell’amicizia nata tra il soldato Craig Grossi e il cane Fred nasce quasi per caso, e proprio per questo è ancora più sincera e forte. Il soldato si trovava in Afghanistan, quando una brutta sera la sua base viene bombardata. Craig ha dovuto lottare per la vita, per aiutare i suoi amici, e quando tutto lo spavento è passato, ecco la sorpresa.

cane-fred

Il cane randagio più educato del mondo (VIDEO)

Quanto può essere difficile la vita dei cani in città, metropoli che sono labirinti, prigioni, trappole, mostruose fonti di pericoli incessanti? Ci pensate mai? Se è problematica per un quattro zampe domestico al guinzaglio, figuriamoci per un randagio, perennemente a rischio investimento.  Il cane di questo video è campione di educazione civica, spirito d’adattamento e intelligenza. Il breve filmato sensibilizza sulla condizione dei randagi nelle ‘giungle d’asfalto’.

 

 

Randagi, un milione di pasti con il banco alimentare (VIDEO)

Garantire un milione di pasti a randagi e trovatelli, circa 25 mila tra cani e gatti abbandonati. Per il secondo anno consecutivo, l’Enpa (l’Ente nazionale di protezione animali) con Friskies realizza un banco alimentare: parte la campagna di ‘food rasing’ per raccogliere un milione di pasti di qualità, completi e bilanciati per cani e gatti dei rifugi Enpa in tutta Italia dove ogni anno vengono ospitati il 20% dei pet abbandonati.

 

Turista tedesco sta affogando quando arrivano tre cani randagi

Una tranquilla giornata di ferie in spiaggia per un turista tedesco, si  stava per trasformare in tragedia, se non fossero intervenuti tre cani randagi.  Siamo a Vieste, una bellissima località della Puglia, ed un ragazzo sta facendo kite surf, quando improvvisamente cade in acqua. Mentre sta per rialzarsi e prendere il controllo della tavola, si rende conto di essere rimasto incastrato proprio tra le corde del surf. Impossibile per lui muoversi.

cani randagi

Cane randagio da sempre, finalmente ha una casa

Dopo aver perso il mio migliore amico e compagno di 14 anni, un mix pastore / Labrador il 19 dicembre 2015 di nome Regina , non avendo potuto fare nulla per lei, ho pensato di salvare la vita ad un cane bisognoso. Dopo aver girato per molti rifugi e canili finalmente mi sono imbattuto in un vecchio cagnolone che aveva passato tutta la sua vita in strada, in Oklahoma. Nessuno lo voleva a tal punto che il rifugio lo aveva spedito nel Wisconsin nella speranza di trovargli una casa. Dopo essere stato rimbalzato in giro in diversi canili ho trovato la sua foto e mi sono prenotato per incontrarlo e salutarlo. Mi è stato presentato come un mix pastore/Labrador, ma non sembrava per nulla simile alla mia Regina. Sono rimasto sorpreso la sua piccola dimensione, quando me lo hanno portato in stanza.
randagio finalmente casa

Coda rotta, per gatti e cani di strada una mappa 2.0 (VIDEO)

Coda rotta: questo è il nome di  un sito per aiutare gli animali randagi, ideato da Christian Feiland, un esperto di comunicazione tedesco che da 18 anni vive a Instanbul in Turchia dove il problema di cani e gatti di strada è enorme. La sua idea, che può essere copiata e applicata in nostre realtà altrettanto difficili, è di aiutare gli animali di strada creando una community di volontari e unendo centinaia di migliaia di persone. Registrandosi sul sito, si coordinano aiuti e interventi, grazie alla mappa virtuale in cui inserire segnalazioni, luoghi, la zona, il tipo di animale da aiutare per un collegamento fattivo tra chi si prende cura dei randagi. Il video in inglese spiega l’iniziativa.

 

 

Potcakes, cuccioli da adottare nell’isola favolosa

Vi piace l’idea di stare in vacanza e adottare un cane? Anzi di concedervi una vacanza proprio con l’intento di tornare poi a casa con un piccolo quattro zampe? Allora ecco a voi un’opportunità da favola! C’è un’isola in un arcipelago dei Caraibi dove su una spiaggia di sabbia bianchissima contornata da un mare cristallino, si possono adottare e salvare adorabili cuccioli: sono i randagi delle isole di Turks& Caios, ed appartengono alla razza Potcakes, una locale razza mista. Tutto questo grazie a un’associazione, la Potcake Place K9 Rescue che si prende cura di loro e ha avuto questa trovata.

 

Cucciolo di potcake al mare

 

Niente risarcimento se il cane aggredisce chi fa jogging

Cosa succede se il cane aggredisce chi fa jogging? Il Tribunale di Cagliari si è espresso in merito ed ha sentenziato che non vi è diritto al risarcimento del danno se l’evento avviene in una località lontana dal centro abitato, dato che non vi può essere una vigilanza continua da parte dell’ente che si occupa di controllare il fenomeno del randagismo.

cane aggredisce

Storia di Shuie, cane indonesiano salvato dalla morte

Era stata una giornata umida e calda in Indonesia. Un membro di un’organizzazione di socccorso avvistò Shuie, un cane femmina di sei settimane che barcollava in mezzo alla strada cercando disperatamente di tirar via dal catrame bollente un insetto morto per mangiarlo e sfamarsi. Era sul punto di morire. La donna la prese in braccio e la portò in salvo. La volontaria l’ha descritto come uno dei peggiori casi di abbandono che avesse mai visto in vita sua…

 

cane

 

 

Cane sfigurato con l’acido, orrore in Puglia

Un orrore senza fine. Questa è la storia di Zizzu, una cagnolina randagia di 17 anni, che viveva nei pressi del Monastero delle suore di San Simone a Sannicola, insieme ad altri cagnolini. Si occupava di lui e degli altri pet la custode del Monastero, che ogni giorno portava loro da mangiare e verificava il loro stato di salute. Ma un giorno di Zizzu nessuna traccia.

Cane sfigurato con l'acido