Adottare un gatto adulto: ecco perché

Adottare un gatto adulto può rivelarsi un’esperienza davvero incredibile per il padrone pronto ad amarlo con tutte le sue forze: non si deve pensare che la sua educazione sia più difficile di quella di un cucciolo anzi. Scopiamo insieme le maggiori ragioni per le quali l’adozione di un gatto adulto è consigliata.

ragioni per adottare gatto adulto

Adozione gattino e conflitto col micio di casa

Richiesta di consulto veterinario su adozione gattino e conflitto col micio di casa
Buongiorno, avrei bisogno di un vostro parere. Ho un gatto maschio non castrato da circa 4-5 anni, vorrei prendere un altro gattino, ha circa tre mesi, è un maschietto e voglio sterilizzarlo. Ci potrebbe essere conflitto tra i due gatti in casa? Magari si nei primi mesi in cui il cucciolo non sarà ancora sterilizzato, ma questo andrà avanti anche una volta sterilizzato? Perchè non vorrei che poi il mio gatto più ‘anziano’ non tornasse più. Vi ringrazio in anticipo. Cordiali saluti.

 

Un gattino di nome Miss Snow

“Il mio caro amico Joni di Cozumel è stato contattato per salvare una gattina appena nata, da neppure 24 ore.  Alcuni bambini stavano cercando di affogarla in una pozzanghera. Il cordone ombelicale era ancora attaccato.

Un gattino per niente selvaggio, ma solo bisognoso di amore

“Era il 2005. Ho trovato un gatto tutto nero che miagolava davanti alla mia porta. Non sembrava affamato, ma gli ho dato da mangiare comunque. Nel frattempo, avevo già 3 gatti miei. Mentre stavo mettendo il cibo fuori per questo gatto tutto nero, ho sentito un altro micio piangere sotto la mia macchina. L’ho cercato ed ho trovato un piccolo gatto arancione e bianco tanto carino, così ho dato da mangiare anche lui.

Storia di un gattino tutto sporco di vernice

Questo povero piccolo gatto è nato nel capanno di un mio amico e in qualche modo una vernice bianca gli si è rovesciata addosso. Aveva solo tre settimane quando l’ho trovato, ma sapevo che se non l’avessi salvato, non sarebbe sopravvissuto.

Il viaggio del gatto Mushu

Dopo quasi 20 anni abbiamo perso il nostro amato gatto Squeaky. Non stavo cercando un nuovo gattino, ma eccolo lì. Ho visto la faccia di Mushu su una pagina Facebook di salvataggio e sapevo che dovevo averlo, ma lui era in Florida e io vivo vicino a Houston.

La storia del gatto Poochie

“La mamma umana di Poochie era molto malata e tutto quello che voleva era che lui trovasse una casa  prima di morire. Ero una mamma adottiva e sono stata attratto dalla scritta “Fai che il suo desiderio di morire si avveri”. Mi fu detto che Poochie si era completamente spento e che non si sarebbe adattato a nessun  rifugio. Ho chiesto se potevo aiutare e mi è stato detto “vieni a trovarlo”.

Topazio, il gatto dagli occhi brillanti

“Questa bambina adorabile ed i suoi 3 fratelli sono stati trovati sotto un albero nel nostro cortile quando avevano poche settimane di vita. Uno dei gattini bianchi non è sopravvissuto, ma gli altri 3 hanno goduto da subito del biberon e di una grande cassa da imballaggio nel nostro salotto dove vivevano. Abbiamo voluto proteggerli dal nostro gatto maschio di 2 anni, un Maine Coon, Puff, fino a che non si è abituato a loro e li ha accettati: dopo la terza settimana sono potuti venir fuori a giocare senza problemi.

 

Il gattino ha trovato la sua mamma umana

“Una notte nel giugno 2000, mi è capitato di voltare la testa e di vederlo lì, questo piccolo gattino. Era malato, aveva un occhio appiccicoso, così ho raccolto quel chilo e mezzo di pelo, di circa 6 settimane di vita e l’ho portato in un pronto soccorso veterinario. Il veterinario mi ha colpita chiedendomi se pensavo di tenerlo. Ho detto che ci avrei pensato, ma sicuramente la mantenevo per il tempo di dargli le medicine. Ha! Abigail aveva altri piani ed aveva già deciso dove alloggiare.

Lindsay, il gatto solitario

“Oggi ho dovuto dire addio al mio gattino, Lindsay. Aveva 18 anni. Lindsay soffriva di malattie renali, cecità e più recentemente convulsioni. Ho trovato Lindsay sul mio portico anteriore 16 anni fa. Non aveva artigli ed era troppo magro. Ha avuto un inizio difficile quando l’ho portata nella mia casa con due gatti e una tartaruga. Non hanno mai voluto stare insieme così ho cercato di fare il mio meglio per farli stare tutti in pace. Dopo aver perso i miei due gatti Lindsay finalmente ha avuto piena gestione della casa per circa 6 anni.

Gatti neri gemelli identici

Nel settembre del 2014 con mio figlio mi sono fermato nel negozio di rivendita Humane Society. Ho controllato i gatti disponibili per l’adozione (anche se avevamo già avuto cinque gatti di soccorso). Tra tutti, hammo catturato la mia attenzione con le loro buffonate due ragazzi neri. La targhetta sulla gabbia dichiarava che avevano cinque mesi di età ed erano lì da tempo. Mi è stato detto che nessuno mostrava interesse per loro in quanto avevano 4 aspetti negativi: erano neri, erano maschi, non erano più bambini carini, ed erano molto legati quindi dovevano andare insieme.

Il gatto con handicap che nessuno voleva

“Una fredda notte d’inverno di circa 17 anni fa, un gatto randagio soriano grigio strisciò sul blocco di un motore di camion per riscaldarsi. Non sapendo che il gatto era lì, il proprietario del camion ha messo in moto e ciò ha distrutto la zampa posteriore dello sfortunato micetto. L’uomo ha avuto pietà del povero animale e lo ha portato ad una associazione locale, dove gli hanno dovuto amputare l’arto fino al livello dell’anca. ‘Bailey’ ha poi trascorso molti mesi in una gabbia per il suo recupero totale.

Il gattino che volevano buttare nella spazzatura

“Mio marito stava facendo il suo giro abituale nel quartiere durante i suoi turni di lavoro quando ha visto un gattino bianco e nero affacciarsi da un buco in un muro. Si è fermato per aiutarlo in quanto gli sembrava essere incastrato. In realtà faceva solo “capolino” con la testa! Era così giovane (circa 3-4 settimane), che non aveva ancora la forza di miagolare. Poi mio marito ha notato una donna fuori da una casa lì vicino e gli si è avvicinato per chiederle se il piccolo gatto fosse suo. La signora ha risposto di no e che “semplicemente era da buttare nella spazzatura …” .