Pillole educazione cinofila: educare il cucciolo a non mordere

di Stefano Petrone 4

Cucciolo mordeDopo aver capito perché il cucciolo tende a mordere troppo forte iniziamo a vedere come fargli dosare il morso ed evitare fastidiosi incidenti durante il gioco con bipedi e quadrupedi. Per prima cosa consiglio sempre di far socializzare il vostro cucciolo con altri cuccioli, portatelo alle puppy class nelle vostre zone, impareranno moltissime giocare giocando. 

La regola principale è fargli capire che se esagerano il gioco finisce. Se il cucciolo tende a mordere con violenza iniziate a non permettergli di giocare con mani e vestiti interrompendo il gioco allontanandolo ed ignorandolo per fargli capire che il morso causa la fine del divertimento. Una volta che assocerà questo comportamento ad un evento negativo scemerà la voglia di mordere.

E’ fondamentale però dare la possibilità al cane di mordere determinati oggetti per sfogare questo istinto naturale, ricordate che i suoi denti stanno crescendo. Quindi scegliete un luogo di sfogo con giochi idonei, non fermatelo quando cercherà di dilaniare gli oggetti predisposti per lui, lasciateli pieno accesso alla cuccia dove potrà portarvi oggetti da rosicchiare per poi addormentarsi. La salute del cucciolo è la prima cosa, dotate il luogo dove risiede, quando non sarete presenti, di protezioni perché il pelosino potrebbe mordere i cavi dell’elettricità e prendere la scossa.

In questo modo capirà che può mordere determinati oggetti mentre altri no. Nonostante l’impiego di uno spazio a lui dedicato durante le sessioni di gioco con voi tenderà inevitabilmente ad interagire con il morso. Nel momento in cui addenta parti del corpo o vestiti interrompete qualsiasi movimento, per istinto predatorio il movimento stimola il gioco. Fermandovi entrerà in gioco la regola principale: l’esagerazione porta il gioco a finire.

Un’altro metodo è quello di insegnarli cosa può e cosa non può mordere. Ad esempio giocando il cucciolo morde una mano o la maglia. Distoglietelo in modo gentile ed indirizzare la sua attenzione su un giocattolo da mordere che può essere il classico osso, una corda o una pallina. A lungo andare assocerà i giochi ad una cosa da mordere e non verrà più a cercare parti del corpo umane o indumenti.

Come avrete intuito dovete fare in modo che il cane associ il morso ad oggetti che non devono essere morsi come l’interruzione di un qualcosa che gli piace, sgridarlo porterebbe solamente a fargli pensare di essere considerato maggiormente e quindi fare associare al cucciolo il morso come un evento positivo da effettuare appena possibile.

Commenta!

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>