Cane che morde quando gioca: cosa fare?

di Giulia 1

Cane che morde quando giocacani soprattutto quando sono ancora cuccioli, durante i giochi orali a volte sono troppo irruenti e può capitare che possano morsicare il proprietario. Ecco, questo non deve accadere: il cane non deve mai lasciarsi troppo andare, sfogando la sua tensione mordicchiando senza un limite tutto ciò che gli sta intorno, soprattutto mani o altre parti del corpo. Occorre insegnargli con fermezza e dolcezza quali sono i giusti comportamenti da seguire, ed a giocare in maniera educata. Per prima cosa indossate dei guanti di protezione e giocate con il vostro amico a quattro zampe, stimolandolo, muovendo le mani.


Poi iniziate lasciandogli mordere dapprima una mano, nascondendo l’altra, e verificate la pressione del morso: quando quest’ultimo inizia ad essere forte, mantenete la mano immobile e dite un secco e deciso No, guardando il vostro animale domestico diritto negli occhi. Se il cane lascia la presa spontaneamente tutto bene, se invece non sembra avere intenzione di mollarvi, distraetelo giocando con lui con la mano lasciata libera, fino a quando non molla la presa.

Lascia trascorrere un pò di tempo e ricomincia a giocare con Fido, verificando come si comporta: continua a mordicchiare? Ripetete l’operazione daccapo, cercando sempre di prevenire il momento della stretta del morso, pronunciando il vostro No in maniera tale da anticiparlo. La correzione avrà esito positivo quando il cane, giocando liberamente con la bocca, non supererà il limite provocando dolore al proprio conduttore, divertendosi comunque a mordicchiare.

Non dimenticatevi di premiare il vostro amico pelosino ogni volta in cui fa bene l’esercizio: ad esempio se lascia immediatamente la presa al vostro comando, dategli un biscottino o un croccantino, per aumentare la sua autostima e fargli capire che è stato un ottimo comportamento. Non dimenticate che la pressione del morso deve risultare sopportabile da tutta la famiglia, bambini compresi.

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>