Cat Cafè anche a Londra, di cosa si tratta? (Foto)

di cinzia iannaccio 1

cat café a Londra

In arrivo a Londra, per l’estate il secondo Cat Cafè d’Europa. Il primo è stato inaugurato già da qualche tempo a Vienna. Ma di cosa si tratta? Di un ambiente sobrio ed informale, un bar a tutti gli effetti, dove è possibile rilassarsi lasciandosi coccolare dalle fusa di un micio: non il proprio portato da casa, ma uno del posto. L’idea è particolare e nasce nientedimeno che in Giappone, dove questi luoghi, sono ormai alla moda e molto ricercati.

Si chiamano Neko Cafè (neko= gatto) e nascono da un’esigenza pratica: sembra che gli animali domestici non siano ammessi nei piccoli appartamenti, solo in rari casi vengono concessi (mici o piccoli cani) a famiglie numerose in abitazioni più grandi. Così i tanti single che risiedono in pochi metri quadrati non possono usufruire della compagnia di un pet. Da qui l’idea dei Neko Cafè in cui trovare un gatto da accarezzare. Del resto è risaputo che accarezzare un gatto è un ottimo anti stress, lo dicono anche le ricerche scientifiche e dalla compagnia di un animale non si possono che trarre dei benefici.

In realtà, molti dei giovanissimi frequentatori si affezionano ad un micio specifico e l’appuntamento al bar diventa speciale perché equivale all’incontro con un amico a quattro zampe, un’amicizia vera. In Giappone non è raro trovare gatti di razza (ragdoll, persiani, siamesi), anche pregiati, ma nel prossimo Cat Cafè di Londra i mici verranno direttamente da un gattile (o oasi felina): a realizzare l’idea una donna, Lauren Pears che ha raccolto i fondi per aprire il locale grazie ad una sottoscrizione (109.000 sterline) realizzata con l’ausilio dei lettori del quotidiano The Independent (segno inequivocabile che un’iniziativa del genere sarebbe stata ben gradita). I gatti previsti sono per ora 10 e su di loro vigileranno le associazioni animaliste, non troppo convinte della questione, timorose che i gatti possano essere stressati da troppe coccole e da un ambiente non idoneo. Del resto fidarsi è bene…..non fidarsi è meglio. Che ne pensate amici di Tutto Zampe?  Vi aggiorneremo sui tempi dell’inaugurazione.

Potrebbero interessarvi anche

Coccolare un gatto sorseggiando un caffé accade a Vienna

I Bunny Café per chi ama i conigli

 

Foto: Getty Images

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>