12 problemi del cane anziano (FOTO)

di Redazione 1

Lo abbiamo segnalato già ieri nel post dedicato al gatto anziano. Novembre è stato scelto dalla società dei medici veterinari americani come mese dedicato al pet anziano. Si tratta di un’efficace campagna di sensibilizzazione sulla prevenzione dell’invecchiamento patologico, visto e considerato che il declino nel cane e nel gatto è molto più rapido di quello umano: drastici cambiamenti si possono verificare in tempi rapidissimi. L’invecchiamento è un processo naturale che ci accomuna tutti, ma è bene riconoscere i segni nel cane perché avvenga nel modo migliore e con le dovute cure, se possibile. Vi indichiamo 12 problemi che arrivano con l’età.

 

10 problemi cane anziano

1 )  Ingrigirsi

Se a noi umani i capelli ingrigiscono e diventano bianchi, lo stesso avviene al pelo dei cani. Noterete che il bel muso del vostro cane è diventato grigio ma può essere accattivante. Il colore del mantello può cambiare in qualsiasi punto del corpo, ma di solito si nota prima sul muso e sulle zampe.

 

Cane molto anziano

 

2 ) Diminuzione della mobilità

La diminuzione della mobilità è molto comune nei cani anziani. Sia che stiano vivendo l’artrite, per la prima volta o che abbiano malattie articolari ad esordio tardivo, i cani anziani si sentono a disagio  a muoversi.  Può accadere che non riescano a saltare più sul divano come un tempo o a camminare come prima.

 

10 problemi cane anziano

 

3 )  Calli

I cani possono sviluppare calli ovunque sul loro corpo, ma è più facile notarli dove c’è più attrito. Ad esempio  sulle zampe per il tanto appoggiarle su pavimenti duri nel tempo. L’essere meno attivi con l’età e lo stare più a riposo produce calli più grandi e nuovi.

 

 

10 problemi cane anziano

 

4 ) Malattia dentale

Anche i cani che hanno avuto denti sani per tutta la vita, da anziani hanno probabilità di sviluppare la malattia dentale. Tuttavia, i cani che non hanno ricevuto regolari cure dentistiche possono avere malattia dentale precoce dai 3 anni di età,  e si può solo immaginare come possano diventare da anziani denti e gengive.

 

10 problemi cane anziano

 

5 )  Incontinenza

Nulla di più facile che i cani invecchiando diventino incontinenti per una varietà di ragioni ed è molto importante non rimproverarli. Non lo fanno certo per disobbedienza: i muscoli della vescica e dell’intestino sono indeboliti e spesso provano troppo dolore ad accosciarsi.

 

10 problemi cane anziano

 

 

6 )  Stipsi

Dal lato opposto, i cani anziani soffrono anche di costipazione. Questo perché il sistema gastrointestinale si indebolisce e non si muove più rapidamente come una volta. Sappiamo che essere attivi aumenta le possibilità di svuotarsi  regolarmente e poiché i cani più anziani lo sono meno, questo può determinare stitichezza.

 

10 problemi cane anziano

 

7 )  Perdita dell’udito

Comune in tutte le specie, la perdita dell’udito è prevedibile per i cani di età avanzata. Anche se in alcuni succede prima, si arriva a un punto nella vita di un cane anziano in cui non sarà più in grado di sentire pienamente. Ci sono molte precauzioni da prendere con un cane sordo ed è importante prestare particolare attenzione a non spaventare il vostro vecchio cucciolo.

 

10 problemi cani anziani

8 ) Perdita della vista

Oltre alla perdita dell’udito, la perdita della vista è anch’essa molto comune nei cani anziani. Può essere causata da malattie non correlate all’età,  ma avviene in quasi tutti i cani anziani. Vivere con un cane parzialmente o completamente non vedente può essere una sfida, ma non è impossibile, e molti lo fanno da anni.

 

10 problemi cane anziano

 

9 )  Sensibilità alle variazioni di temperatura

Con l’età il corpo dei cani cambia. La capacità di regolare la temperatura corporea diminuisce e diventano più vulnerabili sia al colpo di calore che all’ipotermia. Particolari accorgimenti sono da prendere nei mesi più caldi e più freddi per mantenere i nostri cani anziani il più possibile in uno stato di salute e benessere.

 

10 problemi cani anziani

 

10 )  Cambiamenti di peso

Quando i cani invecchiano, i loro bisogni nutrizionali cambiano. Molti proprietari non si rendono conto che dovrebbero cambiare la dieta del loro cane anziano  (come probabilmente dovrebbero cambiare innanzitutto la loro!) e che si può verificare o un aumento o una perdita di peso. Se i cani anziani vengono alimentati con le stesse quantità di cibo di quando erano giovani, niente di più facile che diventino obesi a causa dei loro livelli di attività ridotta. Al contrario, a molti cani insorgono problemi alla tiroide o malattie che possono portare a significative perdita di peso. Rivolgersi al veterinario e avere una corretta percezione del corpo del vostro cane, gli garantirà una vecchiaia sana e felice.

 

12 problemi cane anziano

 

11 ) Indebolimento del sistema immunitario

Molti proprietari ritengono che i loro cani anziani abbiano più problemi di salute rispetto ai cani più giovani e questo è parzialmente vero. Con l’età, il sistema immunitario dei cani si indebolisce e sono più soggetti a essere colpiti da piccole patologie. Molti hanno più problemi con allergie, raffreddori e infezioni.

 

12 problemi cane anziano

 

12 ) Variazioni comportamentali

Ci sono una serie di motivi per cui un cane anziano può modificare il comportamento e il suo stato di salute deve  essere valutato da un veterinario prima di qualsivoglia eventuale training.  Può sperimentare la demenza, proprio come le persone, ed entrare in stato confusionale. Può diventare meno sociale per il dolore causato dall’artrite,  sentirsi a disagio e persino in imbarazzo per l’incontinenza. La perdita di udito e vista possono determinare altrettanti cambiamenti comportamentali. La cosa più importante è individuare il motivo e poi decidere sul da farsi.

 

12 problemi cane anziano

 

Fonte: iheartdogs.com

Photo credits: Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>