Anche i cani ingrigiscono?

Anche i cani ingrigiscono?  La risposta è positiva. Tanto quanto noi umani, questi animali mostrano i segni del tempo che passa.

Ricetta casalinga per il cane anziano

Quanto deve mangiare un cane anziano? Ovviamente le quantità tendono a ridursi visto anche il minor consumo energetico: oltre alla crocchette e al cibo pronto, potrete preparare per il vostro cane qualche ricetta casalinga. Un piatto completo a base di riso, carne, pesce, verdure. 

Potrete servire al cane circa 500 grammi di pasto quotidiano da suddividere indietro pasti almeno due che dovranno essere somministrati a temperatura ambiente o tiepidi. Ovviamente potrete optare per la preparazione casalinga anche considerando che dovrete tenere conto delle indicazioni del veterinario per una dieta bilanciata.

Adozione di un cane anziano, il toccante video della Peta

L’adozione di un cane anziano? È un’esperienza meravigliosa e toccante: regalare una famiglia a un cane avanti con l’età, toglierlo dal box del canile per regalargli una famiglia nel corso dell’ultima parte della sua vita, è un dono d’amore.

peta, adozione

E a raccontare tutte le emozioni dell’adozione di un cane anziano, ci ha pensato ancora una volta la Peta, l’associazione internazionale per la cura e la difesa degli animali.

Stella e Fiocco, cani anziani ricevuti alla Camera

Due ambasciatori d’eccezione, Stella e Fiocco, entrambi cani anziani salvati da un canile posto sotto sequestro giudiziario, testimonial della campagna ‘Questa è una vecchia amicizia’ voluta dalla Lav, la lega antivivisezione, in collaborazione con i sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl, Uil per favorire l’adozione di cani e gatti avanti con l’età, sono stati ricevuti con la loro delegazione umana dal presidente della Camera Laura Boldrini che ha premiato l’iniziativa.

 

Due bastardini

 

Morta Maggie, era il cane più vecchio del mondo (VIDEO)

Aveva trent’anni, era il cane più vecchio del mondo ma fino a qualche giorno fa lo avreste potuto incontrare in giro per la fattoria dove abitava e, se di cattivo umore, lo avreste visto ancora impegnato a ringhiare ai gatti proprio come un anziano brontolone che strilla ai bambini. Maggie, pastore australiano kelpie femmina, è serenamente passata a miglior vita domenica nella sua cuccia. La sua veneranda età corrispondeva a 133 anni umani! Il cane non era stato inserito nel Guinness dei primati per mancanza di documenti ufficiali.

 

 

 

Cane anziano, cure e farmaci per farlo stare meglio

Richiesta di consulto veterinario
Buon giorno dott.ssa Matteocci, desideravo avere un consiglio circa il mio cane di 18 anni . Nello specifico circa la somministrazione di farmaci che possono aiutarla (si chiama Lara!) ad affrontare al meglio i suoi attuali problemi legati alla vecchiaia come: il disorientamento (dorme poco, gira in tondo, appare confusa…) e il fatto di non riuscire più a stare sempre in piedi soprattutto per le gambe posteriori che cedono. Al momento i veterinari che mi seguono.. mi hanno dato il cortisone (deltacortene che somministro due volte al giorno con gastroprotettore) e stargate (per aiutare la muscolatura). Il cane sta benino.. ma io se potessi.. vorrei vederla meglio. C’è qualche altro farmaco che secondo lei l’ aiuterebbe ad esempio x quanto riguarda i giri in tondo e la testa? (Qualcuno mi ha detto anche il selgian…). Grazie per la gentile risposta.

cane anziano cure stare meglio

Cane anziano abbandonato, blitz animalista

‘O lo prendete o lo sopprimo’: Willy, un labrador anziano, sordo e cieco a Natale è stato portato in un canile a Padova e lì abbandonato. La sorte ha voluto che fosse subito adottato da un’attivista di Cento per cento animalisti, movimento impegnato nella difesa degli animali. L’altra sera c’è stata un’azione dimostrativa: alcuni esponenti di Cento per cento animalisti hanno affisso un paio di striscioni molto duri sulle vetrate di ingresso dell’azienda dell’ex proprietario a Padova.
labrador anziano

Anche un cane anziano può dare tanto amore

Ho dovuto dire addio al mio dolce cane ieri per lasciarlo andare oltre il ponte dell’arcobaleno. Ora può correre, esplorare, annusare, giocare come e dove vuole. Non soffre più ed è libero di correre nel vento.

 

cane orsetto

 

Cane anziano che non dorme, rimedi naturali?

Richiesta di consulto veterinario
Buongiorno. Il mio cane meticcio di diciotto anni e mezzo da qualche mese ha avuto un declino mentale non indifferente e specialmente da un paio di mesi dorme pochissimo soprattutto la notte. Ha bisogno di assistenza continua perché si infila dappertutto senza più riuscire ad uscire da solo. Guarda nel vuoto, gira a volte su se stesso, è disorientato. Il veterinario dice che si potrebbe dare il Selgian ma vista l’età ed il suo equilibrio precario, è meglio lasciare tutto così. Soffre di gastrite, abbiamo anche enormi difficoltà a fargli assumere le compresse da sempre a causa del suo poco appetito. Il cane non ha altri problemi particolari a parte la bradicardia e non assume farmaci diversi da quelli per la gastrite. Mi chiedevo se,nel limite del possibile, si possa fare qualcosa a livello emotivo per aiutarlo a proseguire ancora un po’dignitosamente la sua vita, senza introdurre farmaci. Il cane sembra sereno, non è agressivo e non si lamenta. Noi gli stiamo offrendo il nostro affetto incondizionato. Grazie anticipatamente di cuore.

cane anziano non dorme

12 problemi del cane anziano (FOTO)

Lo abbiamo segnalato già ieri nel post dedicato al gatto anziano. Novembre è stato scelto dalla società dei medici veterinari americani come mese dedicato al pet anziano. Si tratta di un’efficace campagna di sensibilizzazione sulla prevenzione dell’invecchiamento patologico, visto e considerato che il declino nel cane e nel gatto è molto più rapido di quello umano: drastici cambiamenti si possono verificare in tempi rapidissimi. L’invecchiamento è un processo naturale che ci accomuna tutti, ma è bene riconoscere i segni nel cane perché avvenga nel modo migliore e con le dovute cure, se possibile. Vi indichiamo 12 problemi che arrivano con l’età.

 

10 problemi cane anziano

Storia di Muki, il cane anziano abbandonato

Come trascorrereste il resto dei giorni se la famiglia della vostra vita, quella in cui siete nati e cresciuti,  a un certo punto vi abbandonasse perché non siete più giovani e forti, costituite un problema e non ha più tempo per voi?  Come si può abbandonare un animale dopo 10 anni di vita insieme? Questo è esattamente ciò che è accaduto a Muki, uno Shiba Inu femmina poco prima del suo undicesimo compleanno. Sentite che storia. Lasciamo che ce la racconti lei stessa.

 

Cosa accade cane anziano abbandonato

Istiocitoma nel cane anziano, operare?

Richiesta di consulto veterinario
Salve io ho un cane meticcio di 14 anni femmina peso 16 kg taglia medio -piccola sterilizzata due anni fa causa piometra, da alcuni giorni gli e’uscito un nodulo sul gomito sinistro ho fatto fare l’esame citologico ed e’uscito che potrebbe essere un istiocitoma o un plasmocitoma ma si dovrebbe operare e toglierlo per capire bene. Ho paura per l’eta’avanzata del cane, mi potreste dare gentilmente delle informazioni su questi due tumori e dirmi se posso aspettare a farlo operare visto che se fosse un istiocitoma ho letto che potrebbe scomparire nell’arco di tre mesi, intanto lo sto disinfettando con il clorexiderm; il cane non mi sembra ne che beva di piu’e ne che urini di piu’,attendo vostre notizie e vi ringrazio anticipatamente.distinti saluti.

Istiocitoma cane anziano operazione

Cane anziano e cardiopatico, che fare?

Richiesta di consulto veterinario
Buongiorno, il mio cane è uno Shitzu, e fa 13 anni tra pochi giorni. Un mese fa circa, lo abbiamo portato dal Veterinario perchè faticava a respirare e aveva un pò di tosse. Il medico gli ha fatto una radiografia, che ha rilevato un edema polmonare e cuore ingrossato (il mio cane ha sempre avuto un soffio al cuore). Ci ha prescritto: – Cibacen 5mg 1 ogni 24h – Lanoxin 0,0625mg 1 ogni 12 ore – Cerotto di nitroglicerina ogni notte (che lui si toglie da solo durante la notte) – Furosemide 25g 1 ogni 12 ore (per 7 giorni).

 

cane anziano cardiopatico cosa fare