Istiocitoma nel cane anziano, operare?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario
Salve io ho un cane meticcio di 14 anni femmina peso 16 kg taglia medio -piccola sterilizzata due anni fa causa piometra, da alcuni giorni gli e’uscito un nodulo sul gomito sinistro ho fatto fare l’esame citologico ed e’uscito che potrebbe essere un istiocitoma o un plasmocitoma ma si dovrebbe operare e toglierlo per capire bene. Ho paura per l’eta’avanzata del cane, mi potreste dare gentilmente delle informazioni su questi due tumori e dirmi se posso aspettare a farlo operare visto che se fosse un istiocitoma ho letto che potrebbe scomparire nell’arco di tre mesi, intanto lo sto disinfettando con il clorexiderm; il cane non mi sembra ne che beva di piu’e ne che urini di piu’,attendo vostre notizie e vi ringrazio anticipatamente.distinti saluti.

Istiocitoma cane anziano operazione

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema nodulo gomito sinistro anteriore

 

Risponde il Dottor Fabio Valentini Medico Veterinario, fondatore e direttore sanitario di ONCOVET un servizio di oncologia offerto nelle regioni Lazio, Toscana, Marche, Sicilia. Per contatti diretti Mail: [email protected]  www.oncovet.it

 

Salve, entrambi i tumori tendenzialmente sono poco aggressivi, l’istiocitoma è più comune nei cani giovani dove spesso regredisce spontaneamente in 2-3 mesi; l’età non è una discriminante per l’anestesia quanto lo stato di salute e gli esami del sangue e la funzionalità cardiaca. Spero di esserle stato utile. Fabio Valentini

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

 

 

 

 

 

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

 

 

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>