Operare cane anziano per tumore, si può?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su operare cane anziano di tumore
“Buongiorno, mi rivolgo a voi per un informazione. Oggi ho portato il mio Cippino dal veterinario, meticcio di ca 17 kg, 14 anni. Probabilmente ha un tumore nella zona dell’esofago, da ambo i lati, è risultato un po’ anemico e ha un pochino di febbre. Il veterinario mi ha indicato che non sarebbe opportuno operare siccome è in una zona pericolosa e anche vista l’eta. Io non voglio accanirmi e finché la sua vita sarà dignitosa lo aiuteremo in tutti i modi. La mia domanda è: provereste a operarlo o no? Nell’attesa di una gentile risposta auguro buona giornata”.

Operare cane anziano per tumore


Tipo di problema: probabile tumore zona esofago. Operare cane anziano per tumore, si può?
Risponde il Dottor Fabio Valentini Medico Veterinario, fondatore e direttore sanitario di ONCOVET un servizio di oncologia offerto nelle regioni Lazio, Toscana, Marche, Sicilia. Per contatti diretti
Mail: [email protected]
www.oncovet.it

 

Salve,
le informazioni che servono e che da quanto ho capito non abbiamo sono:
1. eliminare la parola “probabilmente” e arrivare ad una diagnosi di certezza sia di dove è il tumore, si di che natura è
2. l’età non è una discriminante per curare un paziente, se la procedura medica o chirurgica può migliorare le condizioni di vita di un paziente, anche anziano, è etico e giusto percorrerla.
3. non esistono zone “pericolose” chirurgicamente ma solo di più difficile accesso; per questo è obbligatorio identificare con precisione la sede del tumore e fare una pianificazione con un un chirurgo oncologo specialista
Fabio Valentini

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>