Vercelli, sconto sulla Tari per chi adotta un cane

di Fabiana Commenta

Uno sconto sulla Tari per chi adotta un cane al canile: la novità è stata introdotta in seguito al regolamento per l’adozione della Iuc (Imposta unica comunale) approvato dalla giunta di Vercelli nello stabilire le aliquote relative a Tari, Tasi, Imu e le tariffe mensa per il 2019. 

canile comunale lecco brambilla

La novità arriva per poter incentivare, con un’agevolazione economica, l’adozione di cani custoditi all’interno dei canili: chi offre il calore di una famiglia a un amico a quattro zampe potrà usufruire di un’agevolazione che consiste in una riduzione di 100 euro per ogni anno di permanenza del cane nel canile comunale di Borgo Vercelli. 

L’incentivo massimo consentito è di 700 euro che verranno scalati nella Tari degli anni successivi: non verrà invece riconosciuto alcun tipo di contributo per l’adozione di cuccioli di età inferiore all’anno di vita cercando di incentivare l’adozione di cani adulti e anziani. 

Gli sconti sulle tasse comunali arrivano in seguito alla decisione dell’amministrazione di mantenere le aliquote dell’anno scorso di Imu, Irpef, Tasi e Tari, riconoscendo una riduzione dell’Imu dall’8,5 a 8 per mille per i proprietari di case che affittano a studenti universitari. E se le tasse non hanno potuto subire un ulteriore taglio in seguito all’incertezza dell’entità dei tagli a livello nazionale, è anche vero che l’incentivo di Vercelli riesce a conciliare uno sconto offrendo una casa e il calore di una famiglia ai cani del canile di Borgo Vercelli. La norma introdotta da Vercelli si pone sulla stessa linea d’onda  di Canicattì, in provincia di Agrigento, e di Bisceglie, in provincia di Bari, che già in precedenza hanno introdotto disposizioni del genere. 

 

IKEA CON ENPA, AL VIA LE ADOZIONI 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>