Halloween, il WWF spiega gli animali simbolo della festa

Dolcetto o scherzetto? È questa la domanda della giornata che si ripete in occasione della festa di Halloween diventata ormai un appuntamento irrinunciabile anche per i più piccoli.

Sono numerosi gli animai che vengono tradizionalmente associati alla festa e che loro malgrado diventano il simbolo di qualcosa di spaventoso… pipistrelli, allocchi e ragni sono i simboli della festa che il WWF invita a guarda con maggiore attenzione scoprendo quanto la loro presenza possa essere importante nella natura. 

Rettili e anfibi domestici adatti ai bambini

I vostri bambini vi tormentano per avere in casa creature a sangue freddo? Prima di accontentarli, è bene sappiate quali rettili e anfibi, perché di questo parliamo, siano adatti a una vita domestica, specie a una convivenza con cuccioli umani.  Lucertole, gechi, draghi d’acqua, serpenti, tartarughe: al di là del vostro eventuale raccapriccio, le possibilità di scelta sono tante. Prioritario è conoscere le caratteristiche di ogni animali e insegnare ai bambini che sono esseri viventi in grado di provare dolore, fame, paura e altre emozioni.

Rettili e anfibi adatti bambini

10 cose curiose e strane sugli animali esotici

Pappagalli, criceti, serpenti, iguane, furetti, pesci rossi e persino armadilli. Sempre più presenti nelle nostre case, gli animali esotici hanno caratteristiche biologiche e comportamentali spesso stravaganti, alcune da conoscere obbligatoriamente per favorirne salute e benessere. Altre semplicemente per appurare quanto sia varia, fantasiosa e differenziata la natura.

 

 

curioso mondo animali esotici

 

Serpente del grano libero in città. Abbandonato?

serpente del granoUn serpente del grano in città! Non è una bella esperienza trovarsi di fronte un serpente di medie dimensioni, neppure per chi è avvezzo a camminare nelle campagne, figuriamoci in una cittadina e soprattutto se il rettile che ci si trova davanti ha una livrea dai colori accesi, tendenti al rosso e non avete mai visto prima esemplare simile! E’ accaduto a Rieti (Lazio), nel quartiere di Villa Reatina, dove prontamente è stato contattato il numero verde per le emergenze ambientali del Corpo Forestale di Stato, il 1515.

Alimentazione del serpente Lampropertis triangulum (falso corallo)

alimentazione serpente falso corallo lampropeltisAllevare un serpente è sinonimo di grande passione e curiosità per la specie, ma nonostante questo in molti sono frenati dall’alimentazione che bisogna fornire a questi affascinanti rettili. Sono carnivori e preferiscono prede piuttosto “particolari” come locuste, topolini, o ramarri, morti …. ma anche vivi, senza escludere il fatto che una volta cresciuti, alcuni esemplari necessitano di un’alimentazione molto abbondante: più aumentano le dimensioni del serpente e maggiori devono essere le misure del pasto, e si può arrivare anche a conigli, ecc.

Serpenti: il terrario e l’ambiente ideale per il milk snake (lampropeltis triangulum)

serpente terrario ambiente ideale Il Lampopeltis triangulum, noto anche come Milk Snake (serpente del  latte) o falso corallo, non ha grandissime dimensioni. A seconda della sottospecie e dell’età, la lunghezza di questo rettile varia dai 50 centimetri al metro e mezzo. Questo ci dice che non necessita di una teca/ terrario molto grande. Deve però essere spaziosa quel tanto da permettere una buona areazione ed una discreta escursione termica da un lato all’altro. Ma cosa mettere sul fondo? Quale il miglior substrato?

Serpente domestico: il Lampropeltis triangulum, milk snake o falso corallo

serpente domestico lampropeltis t. milk snake falso coralloUsare il termine domestico, per descrivere un serpente, non è mai appropriato fino in fondo, ma rende certamente l’idea di quanto il Lampropeltis triangulum sia facile da allevare in casa: non a caso è uno dei serpenti più diffusi in cattività, è assolutamente innocuo per l’essere umano, e possiede delle livree coloratissime, belle! Se affascinati dai serpenti vorreste acquistarne uno, dopo aver fatto le dovute riflessioni del caso, potreste optare per questa specie, altamente variegata. Il Lampropeltis triangulum si divide in almeno 25 sottospecie, ed anche per questo è conosciuto con numerosi altri nomi: Falso Corallo (perché molto simile al velenosissimo Serpente Corallo) e Milk Snake, serpente del latte.Scopriamone insieme alcune caratteristiche.

Serpente o ramarro, chi è il più forte? Il video

serpente ramarro videoI serpenti, animali tanto affascinanti quanto a volte pericolosi. Sono carnivori e liberi in natura, aggrediscono le specie che si trovano sul loro cammino, ma non sempre hanno la meglio. E’ il caso di un’assidua lotta per la vita tra un serpente ed un ramarro. Il video che segue è frutto di alcune riprese effettuate nelle Marche, quindi staimo parlando di animali viventi anche nel nostro Paese e di situazioni che potremmo incontrare su una qualunque strada fuori città e che non devono spaventarci, ma semplicemente indurci a prudenza.

Acquistare un serpente, consigli e riflessioni da fare

acquistare serpente consigliDiciamocelo pure, il serpente è un animale affascinante e sono in molti ad essere appassionati da questi rettili e desiderosi di acquistarne uno. Eppure un serpente non è per tutti, per varie motivazioni. Ecco alcuni spunti di riflessione necessari prima di comprare un rettile di questo tipo.

I Love Reptiles, la fiera dedicata agli animali esotici

i love reptiles fiera animali esotici

Si è svolto lo scorso week end a Fiano Romano “I Love Reptiles”, la fiera dedicata a rettili, roditori e animali esotici. Sempre più persone, infatti, scelgono come animali domestici, serpenti, iguane, ratti e cincillà al posto dei più comuni cani e gatti, e l’affluenza alla fiera di Fiano Romano ha dimostrato che gli estimatori di animali esotici sono tanti.

“I gatti più belli del mondo”: expo internazionale in Italia

Qual’è il gatto più bello del mondo? Lo decreterà l’Esposizione Internazionale FelinaI Gatti più belli del mondo” in corso i prossimi 10 e 11 Settembre presso il Centro Fieristico di Varzi  (PV). La manifestazione è organizzata dall’A.Fe.F (Associazioni Feline Federate) ed in gara ci saranno circa 150 razze di gatti tra le più belle e particolari del globo: dal gatto Persiano dal pelo lungo e morbido, al Main-Coon, il grande gatto americano abile nel nuoto e nella pesca, passando per il fascino dei gatti Orientali e l’eleganza dei Burmesi.

In Australia un dobermann salva bambina da morso di serpente

Doberman salva bambinoIl dobermann è della famiglia dei pinscher venuto di moda in Italia negli anni ’90 è considerato, erroneamente, cane da guardia dall’aspetto temibile, capace di dilaniare qualsiasi persona si avvicini al suo territorio.

Questa che stiamo per raccontarvi è una storia che sfata un brutto e falso mito, si è svolta in Australia terra di animali selvaggi.
Charlotte Svilicic, un bimbo di 17 mesi, stava allegramente giocando in giardino quando il doberman Khan, adottato dai suoi genitori una settimana prima, si è lanciato per afferrare con i denti il vestitino e scagliarlo lontano da un serpente.

Luglio-agosto: in aumento gli abbandoni di animali esotici e domestici

E’ una triste verità, eppure non sempre gli animali vengono acquistati dai proprietari perchè hanno voglia di dedicare loro cure e amore.  Ci sono casi in cui servono soltanto per ostentare ricchezza, per potersi vantare con gli amici di possedere un esemplare raro e alla moda o per provare l’emozione di non dover badare soltanto ad un “classico” cane o ad un “semplice” gatto. In questo modo, negli ultimi anni, si sono moltiplicate le creature esotiche presenti nelle case degli italiani, con il risultati che con il periodo estivo tra abbandoni e fughe, ormai le cifre allarmanti non riguardano più soltanto gli amici a quattro zampe, ma specie di ogni tipo e grandezza.