Se il cane ha paura dei luoghi affollati

Richiesta di consulto veterinario
Salve Mia è la mia piccola chihuahua di 1 anno e mezzo, è socievole e molto dolce.. Da qualche mese ho riscontrato in lei un problema: ha paura quando siamo in luoghi affollati (tipo ristoranti bar..) e pure in viaggi in auto.. Lei trema e ansima con la lingua di fuori nonostante ci sia sempre io con lei.. Mia non si è mai comportata così.. Fin da piccola l’ ho sempre portata con me ovunque e non ha mai riscontato nessun problema.. È sempre stata fin da piccola insieme ad altri cani e persone.. Ho davvero bisogno di un aiuto vederla così mi fa star male… Spero in un aiuto grazie buona serata.

cane paura luoghi affollati

 

Cane che ha paura degli altri cani, che fare?

Richiesta di consulto veterinario
Il mio cane,un meticcio di 16 mesi, è stato allontanato a tre mesi dal canile dove subiva le prepotenze dei cani più grandi, ho poche informazioni sul suo passato. L’ho adottato dopo poco, ma da subito ha mostrato diffidenza e paura verso gli altri cani, o aggressività. In casa si trova bene ed è legato a tutti i membri della famiglia, ma continua non socializzare con gli altri cani tranne che con uno . Esce regolarmente due o tre volte al giorno seguendo sempre lo stesso percorso, rifiutandosi di variarlo. Da alcune settimane gioca attraverso le sbarre di un cancello con un cucciolo, ma qualche giorno fa il cucciolo è stato morso e trascinato via dal cancello da un cane più grande che vive con lui. In coincidenza con questo episodio il mio cane si rifiuta di uscire o dobbiamo rimanere nelle vicinanze di casa. Ha iniziato da alcuni giorni e leccarsi e mordicchiarsi insistentemente tra le dita,ed è molto più sensibile ai rumori. Ho provato ha farlo uscire in macchina, ma non si vuole allontanare. Spero nel vostro aiuto ,grazie.

 

cani paura altri cani

Cane ha paura dei rumori, veterinario risponde

Richiesta di consulto veterinario

Buonasera, mi chiamo Allison e da 4 anni sono la padrona di un setter inglese preso al canile all’età di 1 anno e mezzo. La prima cosa che mi hanno detto riguardo questo cane è che, non essendo propenso alla caccia, è stato abbandonato in una zona abbastanza trafficata dal suo vecchio padrone. Con questa premessa, mi sembrava abbastanza logico il perchè della sua paura nei confronti di rumori quali camion, macchine, clacson e così via.

cane paura rumori

Cane ha paura degli estranei, veterinario risponde

Richiesta di consulto veterinario
“Salve, da settembre ho adottato un chihuahua che ora ha quasi 1 anno. Premetto che sono il suo terzo proprietario. Il cane si è subito adattato bene in famiglia, è vivace e molto affettuoso. Il problema è il terrore per gli estranei, se un ospite entra in casa,  corre a nascondersi, la passeggiata diventa un problema , all’apparire di una persona si blocca con il cuoricino a mille. Faccio presente che vive con un altro chihuahua di due anni molto socievole con tutti ma il suo esempio non serve a nulla. Come mi devo comportare per aiutarlo a superare la cosa?”

cane paura estranei veterinario risponde

Se il cane ha paura dei bambini, cause, sintomi, cosa fare

Il cane ha paura dei bambini? Perché? E cosa fare? Capita. E ad osservare alcuni bambini all’opera si può anche capire come mai: spesso sono molesti, seppur non volendo, oppure più grandi assumono atteggiamenti incredibilmente aggressivi nei confronti degli animali, segno inequivocabile che non hanno ottenuto un’adeguata educazione al rispetto degli esseri viventi! Il rischio è che il cane si rivolti loro contro, solo per un’istintiva reazione di difesa. Analizziamo insieme le cause ed i sintomi di questi timori di Fido.

cane paura bambini

Cani paurosi… VIDEO

I cani hanno paure che talvolta ci risultano difficili da comprendere… come nel caso dei

Basset Hound non ha paura dell’aspirapolvere VIDEO

Basset hound non ha paura aspirapolvere

Il terrore per l’aspirapolvere è proverbiale nei cani… il mio meticcio di Husky e Pastore tedesco, ad esempio, dopo qualche abbaio di disapprovazione si dà letteralmente alla macchia trovando rifugio nello stanzino… ma non tutti gli amici a 4 zampe temono questo elettrodomestico!

Se il cane è aggressivo e la causa è la paura

aggressività cane causa paura

Tra le varie cause dell’aggressività del cane, troviamo di certo la paura. Ringhiare, abbaiare e alla fine attaccare può essere una reazione istintiva al timore di essere aggrediti o feriti, laddove non esista una possibilità di fuga. Se il cane è aggressivo con un estraneo ad esempio, è perché non vede altra possibilità oltre quella di difendersi.

Tra le paure dei cani anche la splendida Julia Roberts

Tra le paure dei cani anche lo splendido volto di Julia Roberts! La notizia a dirvi la verità l’ho letta già da qualche tempo, ma ora incuriosita sono andata a cercare il video e come vedete l’ho trovato: non è una bufala mediatica, ma un vero e proprio caso di paura canina. Lo splendido Husky, è decisamente spaventato dall’immagine della bella attrice, pur essendo piuttosto curioso, tanto da fuggire e tornare indietro, per poi capitolare definitivamente. A dirla tutta anche i cani hanno le loro fobie e paure, basti pensare alla reazione che hanno durante i fuochi d’artificio o all’equivalente ed intenso rumore di un temporale.

Come comportarsi con un cane spaventato

Spesso accade di avere a che fare con cani spaventati, inibiti, che non vogliono lasciarsi avvicinare dall’uomo. Come comportarsi in questi casi? Non bisogna avere paura, gli animali la percepiscono, ma occorre seguire alcune regole di comportamento essenziali che faranno si che il cane riesca a fidarsi di noi. In primo luogo mettetevi di fronte al cane, abbassandovi al suo livello: se siete in piedi mettetevi in ginocchio o seduti a terra, in modo da non sovrastarlo con la vostra stazza superiore alla sua.
Lasciate che il cane si comporti come vuole: se vuole stare seduto lasciatelo seduto, è molto frequente che i cani spaventati tendano a nascondere i propri genitali. Avvicina la mano al suo muso: il movimento della mano deve essere fermo, alzategli delicatamente il muso ma solo se non si incontrano resistenze. In tal caso non forzatelo e mantenete la posizione assunta. Con l’altra mano via libera alle carezze: delicate e dolci, sotto il collo. Quando avrete stabilito un primo contatto potrete accarezzargli anche la testa. Movimenti lenti, senza scatti: il cane già spaventato potrebbe pensare ad una situazione di pericolo.
Oltre ad accarezzare la testa, parlategli con dolcezza, a voce bassa, senza urla e cambi di tonalità di voce: il cane si abituerà a sentire il suono della vostra voce e capirà che non vi sono pericoli. Se il cane invece tende ad indietreggiare è bene lasciarlo fare e non avvicinarsi ancora. Quando il cane è al guinzaglio ha poche possibilità di fuga, quindi chiuderlo in un angolo potrebbe farlo sentire in pericolo e spingerlo a reagire aggressivamente.

Quando il cane ha paura

A quanti di voi sarà capitato di avere a che fare con un cane pauroso, che si nasconde al minimo rumore e tende a non socializzare con gli altri cani ma a fuggire alla loro vista? Si tratta di una situazione veramente molto comune che non deve essere bè banalizzata nè trascurata: il cane deve superare le sue paure con il nostro aiuto. In primo luogo occorre tenere in considerazione che la paura può essere generata o da una scarsa socializzazione nei primi mesi di vita o da un evento traumatico che ha segnato il nostro cucciolo.

Un cucciolo cresciuto in un ambiente povero di stimoli potrà manifestare in età adulta una generale paura, insicurezza e timore in varie situazioni: il cane avrà quindi un atteggiamento preoccupato e ansioso nei confronti sia degli altri animali che degli esseri umani che delle novità in generale. Un cane che è sempre cresciuto in un ambiente tranquillo e sereno, catapultato in un luogo pieno di colori, suoni, persone, stimoli, certamente potrà manifestare ansie e timori.

Per curare la paura è importante infondere coraggio aiutando l’animale a capire che è al sicuro e che non ha nulla di cui preoccuparsi: un atteggiamento sereno e composto, per sdrammatizzare la situazione,, è perfetto ed infonderà calma anche al nostro amico a quattro zampe. Se ha paura degli altri cani non spingiamolo a tutti i costi verso di loro ma poniamolo in contatto con animali calmi e tranquilli, in modo che piano piano possa socializzare ed imparare a rispettare gli altri cani.