Cane ha paura dei rumori, veterinario risponde

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario

Buonasera, mi chiamo Allison e da 4 anni sono la padrona di un setter inglese preso al canile all’età di 1 anno e mezzo. La prima cosa che mi hanno detto riguardo questo cane è che, non essendo propenso alla caccia, è stato abbandonato in una zona abbastanza trafficata dal suo vecchio padrone. Con questa premessa, mi sembrava abbastanza logico il perchè della sua paura nei confronti di rumori quali camion, macchine, clacson e così via.

cane paura rumori

Abito in una via dove ad ogni ora del giorno queste cose succedono e appena sente un camion avvicinarsi, Roy scappa e cerca di nascondersi dietro porte o persone. In questo periodo a casa ho notato che il mio cane è spaventato da qualsiasi tipo di rumore: un battito di mani improvviso, una bottiglia di plastica che viene schiacciata, una ciabatta che cade, un colpo di tosse, uno starnuto, una sedia spostata e così dicendo. Inoltre ho notato che il mio cane non ingrassa ed è magro rispetto ad altri setter.

Questo fatto è causato da questo problema o dalla mal nutrizione? Sono solita dargli un pasto sostanzioso la sera composto da riso soffiato e carne in scatola. Le crocchette non sembrano entusiasmarlo più di tanto. Durante il giorno non mangia nulla, tranne qualche pezzo di pane. Vorrei anche sapere se è possibile (all’età di anni) insegnarli un po’ di disciplina: in questo periodo ci ho provato e l’unica cosa che gli riesce più o meno è il comando “seduto”. Non è interessato ai giochi come palline da tennis, corde o giochi che suonano: come posso fare per intrattenerlo? Sono molte domande, ma vorrei una volta per tutte cercare di avere chiarimenti. Spero in una vostra risposta! Allison

Tipo di consulto Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema Cane spaventato dai rumori

 

 

Risponde la Dottoressa Silvia Marangoni, Medico Veterinario Esperto in Comportamento. Esercita la sua professione in provincia di Treviso e Vicenza, ma pratica consulenze specialistiche anche a Belluno e Venezia;  Per contatti diretti:
Mob: 3281121823
email: [email protected]

 

Gentilissima Allison,

Dalla sua dettagliata descrizione temo che il suo cane sia talmente a disagio nella vita di tutti i giorni che aver imparato a fare il seduto sia stato un miracolo! Necessitava di una visita comportamentale nei primissimi mesi post adozione, in maniera che poteste essere seguiti da un riabilitatore (NON educatore/addestratore/istruttore ecc ecc). Oggi dovete farvi assolutamente seguire da un MVEC (Medico Veterinario Esperto in Comportamento) e cercare di recuperare quanto più possibile sotto la sua supervisione. Contattare il vostro veterinario di fiducia che avrà un Comportamentalista da consigliarvi. In alternativa consultate l’elenco diviso per Regione, sul sito FNOVI o SISCA. Se ritenete e abitate in Veneto/Friuli, ricontattatemi. Cordialità

Dr.ssa Silvia Marangoni

Medico Veterinario Comportamentalista

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>