Cucciolo sul tram senza museruola, cosa dice la legge?

Richiesta di consulto legale: Oggi sul tram l’autista mi ha sgridato perché avevo il mio cane, un cucciolo di quattro mesi peso 2.5 kg, nel trasportino aperto (simile ad una borsa), ed era privo di museruola. Ora, sul regolamento aziendale ho letto che tutti i cani che salgono a bordo del mezzo devono essere muniti di museruola. Ma mi pare assurdo che cani piccolissimi debbano indossare la museruola. La legge gli da ragione?

Cucciolo

Cani, a spasso solo con la patente

Cani a spasso sì ma solo con una ‘dog driver’s licence‘, sì proprio così, una patente di guida, pena una multa di cento euro. Avete capito bene: i proprietari di cani dovranno essere muniti di una licenza di guida per portare a passeggio il proprio cane. Succede a Berlino dove la camera dei rappresentanti della città ha approvato un nuovo regolamento che non lascia margine a dubbi: ogni proprietario deve avere un certificato che attesti la capacità di gestire il proprio cane indipendentemente dalla taglia o pericolosità.

 

Cane senza guinzaglio e deiezioni non raccolte, cosa fare?

Richiesta di consulto legale: Premetto che amo molto gli animali  infatti possiedo una micia e due cagnolini di taglia toy. Abito in una casa che può essere considerata come appartamento a schiera, vi è un cortile privato che va mantenuto a spese dei residenti. Esattamente di fronte al mio appartamento c’è un bar, nel quale la proprietaria tiene la sua cagnolina di taglia media (circa 15 kg) che puntualmente viene a fare i bisogni nel cortile di casa mia, danneggia i fiori, ed è sempre priva di guinzaglio. Oramai sia io che i miei vicini di casa siamo disperati, abbiano dovuto recitare le aiuole a spese nostre, dobbiamo fare gli slalom per evitare gli escrementi.  Cosa mi consiglia di fare per questo cane senza guinzaglio?

Dog pooping

Se un cane in giardino privato ne morde uno senza guinzaglio, cosa fare?

Richiesta di consulto legale Ero in casa, ed il mio cagnolino si trovava in un giardino privato con tanto di cartello esposto della sua presenza del cane e rete alla ringhiera. Un gentilissimo signore ha iniziato a sbraitare dicendo che il mio cane aveva morso il suo (il mio è un meticcio di piccole dimensioni ed il suo un simil husky). Presumo che il suo abbia avvicinato il muso alla recinzione ed il mio abbia abbaiato, tra l’altro era anche senza guinzaglio. Cosa posso rispondere o fare per evitare che succeda di nuovo?

giardino privato

Cane senza guinzaglio ma con museruola: cosa si rischia?

Richiesta di consulto legale

Sono proprietaria di un pastore tedesco che regolarmente porto a correre nei campi vicino a casa mia. Ha bisogno di correre molto, quindi lo lascio libero da guinzaglio ma sempre con la museruola. Non è aggressivo con le persone, ma gli lascio la museruola perchè mi rendo conto che un cane di grossa taglia può incutere paura. Sono passibile di multa per questo? Alle volte incontro un uomo anziano col suo cane al guinzaglio, che mi minaccia di denuncia per il fatto che il mio cane corre libero. Corro qualche rischio per il solo fatto che il mio pastore tedesco gli si avvicina (con la museruola addosso)?

museruola

Cane morde estraneo: cosa occorre sapere

Cane morde estraneo

Oggi ci occupiamo di una tematica delicata ma che purtroppo si potrebbe verificare nella vita di tutti i giorni: cosa fare quando il nostro cane morsica un estraneo? Si tratta di una situazione piuttosto comune, ad esempio in un’area di sgambamento: due cani si azzuffano, uno dei proprietari va per dividerli e viene morso. In questi casi occorre fare molta attenzione e non perdere la calma.

Guinzaglio e museruola obbligatori per i cani

Guinzaglio e museruola obbligatori per i cani

Forse non tutti sanno che sulla Gazzetta Ufficiale è stata pubblicata una ordinanza del Ministero della Salute che impone alcuni obblighi per tutti coloro che hanno un cane e lo portano in aree pubbliche a contatto con altre persone. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta: per prima cosa guinzaglio e museruola obbligatori per i cani. Il guinzaglio dovrà infatti essere sempre utilizzato per tutti i cani che si trovano nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani, inoltre non potrà essere più lungo di un metro e mezzo. Lo stesso vale per la museruola, che dovrà essere sempre portata con sè quando ci si sposta, anche se non necessariamente utilizzata: basterà provare di averla.

Cani quattro volte più aggressivi se al guinzaglio c’è un padrone maschio

Cani aggressivi al guinzaglioSe avete partecipato a mostre canine o portato il vostro cane in un’area recintata con altri cani liberi avrete sicuramente notato un comportamento attento nei confronti degli altri quattro zampe, questo perché la mancanza del guinzaglio equivale ad una mancanza di “protezione” da parte del padrone. Se il cane è al guinzaglio e il conduttore è di sesso maschile il rischio che possa mordere o aggredire altri cani potrebbe aumentare di ben quattro volte.

Ordinanza sui cani pericolosi: ecco cosa prevede

ordinanza cani pericolosi

Lo scorso 3 marzo è stata approvata la nuova ordinanza sui cani pericolosi che a differenza della precedente prevede l’eliminazione della lista “nera” delle 17 razze più pericolose, introducendo il principio che ogni cane potrebbe essere potenzialmente rischioso; l’ordinanza punta soprattutto sulla formazione sulla formazione e sulla responsabilizzazione dei proprietari.

Vediamo quali sono le principali norme a cui si devono attenere i proprietari e i detentori dei cani. Innanzi tutto è stato introdotto un patentino rilasciato ai padroni attraverso la frequenza di percorsi formativi organizzati congiuntamente da Comune e Aziende Sanitarie. Durante la conduzione dell’animale, dovrà essere sempre utilizzato il guinzaglio ad una misura non superiore a 1,50 m, ad eccezione nelle aree per cani individuate dai Comuni; la museruola deve essere sempre a portata di mano del padrone per metterla al cane in caso di rischio o su richiesta delle autorità competenti.