Cane morde estraneo: cosa occorre sapere

di Redazione Commenta

Cane morde estraneo

Oggi ci occupiamo di una tematica delicata ma che purtroppo si potrebbe verificare nella vita di tutti i giorni: cosa fare quando il nostro cane morsica un estraneo? Si tratta di una situazione piuttosto comune, ad esempio in un’area di sgambamento: due cani si azzuffano, uno dei proprietari va per dividerli e viene morso. In questi casi occorre fare molta attenzione e non perdere la calma.

La legge è molto chiara sulla condotta degli animali in pubblico, tanto da aver ribadito le linee guida anche in una recente ordinanza del Ministero della Salute. In particolare nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico è obbligatorio condurre il proprio animale domestico al guinzaglio (massimo della lunghezza di 150 cm) avendo la museruola sempre a portata di mano, soprattutto se si tratta di cani potenzialmente aggressivi. Se vi trovate in una pubblica via ed il vostro cane libero morsica una persona, attenzione in quanto potreste essere denunciati e vi potrebbe essere richiesto un risarcimento in sede giudiziale, per lesioni e per omessa custodia del cane. La competenza in questi casi è del Giudice di Pace ma molto dipende dall’entità delle lesioni subite, mentre il reato di omessa custodia prevede il pagamento di una sanzione pecuniaria.

Diverso è il caso in cui vi troviate in un’area dedicata allo sgambamento dei cani: è uso comune che i cani siano liberi, e se il vostro pet morsica un altro soggetto dovrete dare lo scarico della polizza assicurativa dell’animale. Stipulare una polizza di assicurazione di responsabilità civile per danni contro terzi causati dal proprio cane è sempre un’ottima soluzione, per prevenire ed evitare spiacevoli episodi di questo tipo. Per cani di grossa taglia è presso applicata una franchigia, ovvero una soglia minima posta sempre a carico del proprietario dell’animale. 

Foto credits: Thinkstock

Diventa Fan di TuttoZampe!
https://www.facebook.com/TuttoZampe

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>