Guinzaglio e museruola obbligatori per i cani

di Redazione 3

Guinzaglio e museruola obbligatori per i cani

Forse non tutti sanno che sulla Gazzetta Ufficiale è stata pubblicata una ordinanza del Ministero della Salute che impone alcuni obblighi per tutti coloro che hanno un cane e lo portano in aree pubbliche a contatto con altre persone. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta: per prima cosa guinzaglio e museruola obbligatori per i cani. Il guinzaglio dovrà infatti essere sempre utilizzato per tutti i cani che si trovano nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani, inoltre non potrà essere più lungo di un metro e mezzo. Lo stesso vale per la museruola, che dovrà essere sempre portata con sè quando ci si sposta, anche se non necessariamente utilizzata: basterà provare di averla.

Sarà obbligatorio raccogliere le feci del proprio amico a quattro zampe: il proprietario del cane o chi lo detiene a qualsiasi titolo sarà responsabile penalmente e civilmente dei danni provocati dall’animale nel caso in cui non venga effettuata la raccolta. Tra le novità introdotte si segnala la precisazione secondo cui i minori, i delinquenti abituali e i pregiudicati non potranno possedere un cane di elevata aggressività (si veda nel caso i cani inseriti nelle vecchie liste, ormai non più in uso, dei cani pericolosi). Inoltre sono vietati l’addestramento dei cani per esaltarne l’aggressività e la sottoposizione dei cani a doping o a sostanze dopanti al fine di elevarne le potenzialità fisiche.

L’ordinanza che è stata pubblicata nei giorni scorsi e la cui validità è di un anno, non vale per i cani delle Forze Armate, delle forze dell’ordine, per quelli delle persone diversamente abili e per quelli utilizzati per la conduzione delle greggi: tutti questi saranno liberi da guinzaglio e museruola, anche se si spera che le deiezioni vengano raccolte anche da coloro che rientrano in tale lista, come le forze armate!

Foto credits: Thinkstock

Fonte: QN

Commenta!

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>