Razze gatti, quali regalare ad anziani

gatto ragdoll

Quali razze di gatti regalare agli anziani? Lo stile di vita degli individui si modifica man mano che si invecchia e per consentire ad una persona non più nel fulgore dei proprio anni di poter godere della compagnia di un gatto ci si può orientare nella scelta basandosi sul carattere dell’animale.

gatto ragdoll

Atchoum, bizzarro cat-dog star dei social (VIDEO)

Atchoum, bizzarro cat-dog star dei social (VIDEO)

Una bizzarra creatura si aggira sui social, il suo nome è Atchoum ed è un rebus vivente: è un gatto o un cane? Lo sguardo è quello di un felino, ma l’aspetto è di un cagnolino; miagola ma scodinzola e gratta le porte come un cane di cui ha anche la peluria. Una cosa è più che certa: il curioso animale che viene dal Canada piace moltissimo ed è diventato una vera e propria star dei social.

 

 

Gatto persiano mangia solo cibo secco è normale?

alimentazione gatto persiano

Richiesta di consulto veterinario
Ho un gatto persiano maschio castrato di 3 anni e sotto consiglio del mio veterinario, dopo la castrazione, eseguita a 12 mesi di età, gli ho sempre somministrato le crocchette della royal canin “male”; il veterinario sostiene che deve mangiare solo quelle, sconsigliando il cibo umido! Il gatto sta bene e in realtà mangia solo quelle, non vuole assolutamente altro! Io mi chiedo: ma è normale che un gatto non voglia assaggiare altro che non siano quelle crocchette? Leggo in rete che sarebbe bene somministrare pesce ,verdure o cereali, è come se il mio gatto fosse dipendente da quelle crocchette! E’ sana secondo il vostro parere una simile dieta? Vi ringrazio in anticipo per la cortese risposta!

alimentazione gatto persiano

Gatto persiano e caldo, il veterinario spiega

gatto persiano caldo

Richiesta di consulto veterinario
Gentile dottore ho un gatto persiano di 3 anni che in questi giorni sta molto male per il caldo; a casa mia sono 30 gradi fissi anche se apro la notte e tengo le finestre chiuse il giorno. Il mio gatto mangia pochissimo, è sempre accasciato per terra e urina molto meno di prima; io cerco di seguirlo il più possibile, cambio spesso l’acqua da bere e lascio crocchette e cibo umido, ma siccome devo lasciarlo solo molte ore al giorno ho paura che rischi la vita per il caldo eccessivo e sto tutto il giorno in ansia: è possibile che non sopravviva a questo caldo? Grazie se vorrà, spero, tranquillizzarmi un pò. cordiali saluti

 

gatto persiano caldo

Tigna nel gatto, quale cura efficace?

tigna gatto cura

Richiesta di consulto veterinario, domande:

Salve, i miei due gatti persiani hanno preso la tigna nel febbraio 2014, attaccandola anche a me. Da allora non sono più riuscita a farla andare via sia a loro che a me. Io faccio cure cicliche di itraconazolo e per un pò non mi vengono fuori nuove macchie, ma appena l’effetto passa mi riempio (7 o 8 macchie nel giro di un paio di giorni). Sono stata da 3 veterinari, tutti mi hanno ordinato itraconazolo per i gatti (itrafungol). Ho fatto cicli su cicli di itrafungol, provando prima ad alternare le settimane, poi senza interruzione (leggendo su diversi forum ho visto che molti hanno sconfitto la tigna con 5 settimane consecutive di trattamento). …..

tigna gatto cura

Gattini, che fratelli coccolosi (VIDEO)

gatti coccole fratelli

L’affetto per gli animali è indispensabile, vivono di quello e questo vale anche per i due gattini protagonisti di questo brevissimo video. Guardate come sono dolci questi due fratellini!

Gatto persiano nello spazio per l’Iran

gatto persiano spazio Iran

gatto persiano spazio IranUn gatto persiano a pelo lungo sarà il protagonista del prossimo lancio di una navicella spaziale da parte dell’Iran: si tratta dell’ennesimo test (dopo un topo, una tartaruga e dei vermi) che dovrebbero portare in orbita per l’Iran un essere umano entro il 2018.

Il gatto più arrabbiato del web, è Colonel Meow (foto)

Colonel Meow gatto più arrabbiato web foto

Colonel Meow gatto più arrabbiato web fotoIl gatto che vedete nella foto si chiama Colonel Meow ed è è la nuova star del web: ha un muso imbronciato, lo sguardo minaccioso e cattivello, un pelo folto ed un linguaggio da piccolo prepotente:

“Se arrivo a ricevere 1.000.000 di like prenderò a pugni qualcuno di voi!”

Gatti a pelo lungo: razze, caratteristiche e foto gallery

gatti pelo lungo razze caratteristiche foto

gatti a pelo lungo razze caratteristiche fotoQuando ci si trova davanti ad un batuffolo di pelo così bello e dolce, come è possibile non innamorarsi di un gatto a pelo lungo? Il passo è breve verso l’acquisto o l’adozione di uno dei mici in questione, ma bisogna tener presente che hanno esigenze molto particolari, che necessitano di cure speciali, soprattutto in relazione al loro pelo. Ma quali?

Gatti persiani: carattere, foto e salute dei mici domestici per eccellenza

tipologie gatti persiani

Il gatto persiano è sicuramente uno dei mici più amati, grazie al suo carattere domestico e soprattutto al morbido manto: è una razza a pelo lungo con muso accorciato (schiacciato) e testa tondeggiante. Il gatto persiano prende il suo nome dalla Persia (oggi Iran) da dove sembra aver avuto origine, molto lontana nel tempo. In realtà è stato poi sviluppato nel corso del 19° secolo in Gran Bretagna per poi essere ampliamente allevato anche negli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale. Gli allevatori hanno dato origine a diverse varietà di persiani, caratterizzate essenzialmente da una variegata gamma di colori del pelo, ma anche dal musetto più o meno schiacciato.

I gatti più belli del mondo? A Napoli

Gatti che passione: sembra questo lo slogan più appropriato dell’Esposizione Internazionale Felina che si terrà a Napoli nel week end (domani sabato 17 e domenica 18 dicembre, nella Sala Galatea, area congressuale della Galleria del Mare a Napoli, dalle ore 9,00 alle ore 19,00). Qui, sarà possibile scoprire ed osservare la bellezza e la simpatia di numerosi gatti, anche appartenenti a razze feline rare, provenienti da ogni parte del mondo: 300 mici delle 56 razze riconosciute ufficialmente dalla federazione felina internazionale.

I gatti di New York: 11 Settembre 2001

11 Settembre 2001. Dieci anni fa in queste ore gli attacchi terroristici agli Stati Uniti. Vi abbiamo lungamente parlato dei cani eroi dell’11/9, ma del drammatico evento, se non altro come vittime o spettatori sono stati partecipi anche altri animali. I gatti ad esempio. Come hanno reagito? In che modo avranno affrontato la polvere ed il caos di quei giorni? Siamo abituati a vedere i nostri mici muoversi sinuosamente e con calma nei loro spazi, passare da un divano ad un tiragraffi con estrema nonchalance, qualunque cosa accada. Ed in quelle ore?

“I gatti più belli del mondo”: expo internazionale in Italia

Qual’è il gatto più bello del mondo? Lo decreterà l’Esposizione Internazionale FelinaI Gatti più belli del mondo” in corso i prossimi 10 e 11 Settembre presso il Centro Fieristico di Varzi  (PV). La manifestazione è organizzata dall’A.Fe.F (Associazioni Feline Federate) ed in gara ci saranno circa 150 razze di gatti tra le più belle e particolari del globo: dal gatto Persiano dal pelo lungo e morbido, al Main-Coon, il grande gatto americano abile nel nuoto e nella pesca, passando per il fascino dei gatti Orientali e l’eleganza dei Burmesi.

La tolettatura del gatto persiano

Il gatto persiano, con il suo lungo pelo morbido e vaporoso, è un animale certamente delicato, che necessita di attenzioni quotidiane da parte dei proprietari: i Persiani necessitano di essere pettinati quotidianamente, su tutto il corpo, in modo dolce con un pettine a denti larghi. Successivamente si potrà utilizzare un pettine a denti stretti per eliminare peli morti o piccoli nodi, molto frequenti nella specie.

E’ importante ricordare che i pettini a denti stretti vanno impiegati per la fronte e per le guance, mentre le zone che richiedono particolare attenzione sono le ascelle e tra le cosce, dove più frequentemente si formano i nodi. Anche gli occhi necessitano di essere puliti ogni giorno, perché nei Persiani si ha spesso una lacrimazione eccessiva, mentre le orecchie vanno pulite una volta alla settimana, seguendo i consigli che il vostro veterinario saprà offrirvi.