Gli Schnauzer, tre taglie per una razza

di Claudia 3

Schnauzer nano

Come già detto nella prima parte di questo brevissimo trattato sugli Schnauzer, questi cani, indipendentemente dalla loro taglia, risultano eleganti. Saranno i baffi, le sopracciglia cespugliose, il muso decorato di mustacchi e basette… certo è che ognuna delle tre taglie ha qualcosa di particolare, legata allo sguardo e alla testa: quella dello Schnauzer gigante è grande e imponente, quasi umana; lo Schnauzer di taglia media ha forme ed espressione che ricordano la vivacità dei Terrier; mentre lo Schnauzer nano, pur avendo l’indole da Terrier è più compatto, tenero e comico, come si può intuire dalla foto oltretutto!

Schnauzer nano

La statura dello Schnauzer nano è compresa tra i 30 e i 35 centimetri e il peso va dai 6 ai 7 chilogrammi. Ha la testa lunga e occhi scuri e ovali. Le orecchie mozzate a punta. Il mantello si presenta ispido al tatto e con folto sottopelo. I colori standard sono nero, sale e pepe, e bianco (come vedete dalla foto)! Lo Schnauzer nano è molto orientato alla famiglia ed è così devoto da sentirsi offeso quando vengono ricevuti degli ospiti (per lui sempre estranei!). E’ affettuoso, energico, simpatico, obbediente e addestrabile, infatti poche razze hanno così tanta disponiblità ad imparare ed elasticità nell’accettare le tecniche di addestramento. Ama ripetere i giochi e gli esercizi, infatti anche in ambito casalingo se non avete molto tempo da dedicargli non iniziate a giocare con lui, pochi minuti di gioco lo deluderanno! E‘ principalmente un cane da compagnia, ma nella precedente puntata sugli Schnauzer abbiamo già elogiato le sue doti da cacciatore e anche da cane da guardia, infatti è anche un gran abbaiatore.

Schnauzer medio

Schnauzer medioLo Schnauzer medio è alto tra i 45 e i 50 centimetri e il suo peso è intorno ai 15 chilogrammi. E’ un cane robusto, di costituzione quadrata, con testa possente e allungata, e stop accentuato. Gli occhi sono ovali e scuri, le orecchie amputate a punta. Il mantello è ruvido, duro, forte e spesso, i colori nello standard sono sale e pepe o nero. E’ un cane molto vivace ma non irrequieto, coraggioso e affettuoso, ardito e devoto. Con lo Schnauzer nano condivide l’eredità e alcune caratteristiche degli antenati Terrier, che lo hanno reso un buon cane da caccia (topi, faine, donnole e puzzole) e anche abbastanza aggressivo al punto da essere, seppur di taglia media, un buon cane anche da guardia. E’ sempre stato però un cane molto simpatico e dotato di un certo stile, motivo per cui si è sempre distinto anche come pregiato cane da compagnia.

Schnauzer gigante

L’altezza dello Schnauzer gigante va dai 65 ai 70 centimetri e il peso è intorno ai 33 chilogrammi. Ha la testa potente e Schnauzer Gigantelunga, occhi scuri e ovali come i suoi cugini medio e nano. Le orecchie tagliate uguali e inserite alte; gli arti anteriori perpendicolari. Il pelo è ruvido e denso, non ispido. Il colore principale per lo Schnauzer gigante è il nero puro, ma se ne possono trovare anche di argentati o con mantello sale e pepe. Deriva probabilmente, come già illustrato ieri, dall’incrocio tra lo Schnauzer medio, il primo delle tre taglie, con l’Alano e con il Bovaro delle Fiandre. E’ un cane tranquillo ed equilibrato, molto paziente, anche con i bambini. E’ stato utilizzato come cane da guardia, cane poliziotto e coma ausiliario nell’esercito. E’ anche un cane da compagnia, socevole e affettuoso, solo che non può fare vita da appartamento. Ha bisogno di molto movimento, come tutti i cani grandi, e di correre quotidianamente.

Tutte e tre le taglie dello Schnauzer hanno bisogno di frequenti spazzolature e lo Schnauzer medio anche di toelettatura (stripping).

Questi cani eleganti e particolari doneranno alle vostre vite un tocco non solo signorile ma anche pieno di vivacità e di amore. Per conoscerli meglio andate pure a guardare la breve gallery di ieri!

[Photo Credits: Raluca143, Astrid&Sofi, freeuyen]

Commenta!

Commenti (3)

  1. Claudia non capisci una mazza di schnauzer…. Il nano è anche Bianco… che vuol dire:

    “se il cane non deve partecipare a delle mostre può essere anche bianco! ”

    Il bianco è riconosciuto come standard è ed tra i piu rari…

    Sei proprio ignorante… anche i pesi sono tutti sballati.. il nano va da 4,5 a 6… se pesa di piu è fuori standard…

    1. @max:
      Ciao Max, Claudia non lavora più con noi dunque non ti può rispondere. Hai ragione sul Bianco colore standard, è un errore che mi accingo a correggere Sul peso, però ho trovato che lo standard arriva fino a 7 chili (in realtà ho trovato fonti che parlano anche di 8 ed una addirittura 10!) e nello specifico Claudia si riferisce allo schnauzer in generale, non necessariamente a quelli che partecipano a mostre, quindi il peso ideale può essere anche di qualche etto in più di media, non trovi? Grazie x la segnalazione, però per favore non usare toni sgarbati, non è tipico di chi ama gli animali…..NB nel mio cuore c’è uno Schnauzer nano sale e pepe….mia compagna di tanti anni…;=)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>