Schnauzer nano: carattere e allevamento

di Redazione Commenta

Schnauzer nano carattere allevamento

Lo Schnauzer nano è, per così dire, il “fratello” minore dello Schnauzer medio e dello Schnauzer gigante. Dalla razza di taglia media si sono successivamente sviluppate le altre. L’aspetto generale, infatti, è sempre lo stesso. Vediamo insieme qual è il suo carattere e dove si trovano gli allevamenti in Italia.

Schnauzer nano: carattere

Lo Schnauzer nano, a differenza di quelli medio e gigante, che sono anche cani da guardia, è soprattutto un cane da compagnia, che ama stare in grembo e poltrire su letti e divani. Questa razza, qualunque sia la taglia, non è molto gerarchica, un po’ come i molossoidi, perciò va generalmente d’accordo con tutti, altri cani e animali, umani e bambini compresi. In compenso però è molto possessiva. Lo Schnauzer nano è anche molto affettuoso e intelligente. Essendo un cane rustico è abbastanza longevo e si adatta perfettamente alla vita in appartamento.

Schnauzer nano: allevamento

Lo Schnauzer nano è una razza molto conosciuta e apprezzata nel nostro Paese, dove si trovano svariati allevamenti, tra cui:

  • Allevamento OndeNere: si trova a Origgio (Va). Per chiedere informazioni potete telefonare al numero 347 0403401 o inviare un’email a [email protected]
  • Allevamento Montagne Verdi: si trova a Località Villavetro a Gargnano (Bs). Per chiedere informazioni potete telefonare al numero 333 9996602.
  • Allevamento della Cirenaica: si trova a frazione Massenzatico (Re). Per chiedere informazioni potete telefonare al numero 0522 950749 o inviare un’email a [email protected].
  • Allevamento Demoni Neri: si trova a Calvizzano (Na). Per chiedere informazioni potete chiamare al numero 081 7122462 o inviare una email a [email protected]

Via| ENCI; Photo Credit| Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>