Perché il cane non vuole più mangiare? Cause e rimedi

di cinzia iannaccio Commenta

Perché il cane non vuole più mangiare? E’ diventato improvvisamente inappetente, sarà grave? Il pasto di Fido, rappresenta per molti proprietari un motivo di ansia, esattamente come per i genitori di un cucciolo d’uomo. Le cause della perdita d’appetito di un cane possono essere molte ed altrettante le soluzioni. Importante sarà determinarle, con l’ausilio di un veterinario, ma prima ancora valutando se effettivamente esiste un problema di anoressia. Vediamo nel dettaglio.

mane non vuole mangiare più cause rimedi

Cosa si intende per anoressia del cane e perdita d’appetito

Ogni cane, come pure ogni essere umano, gestisce in maniera diversa l’appetito: alcuni si saziano più facilmente di altri. Se si è quindi alle prese con Fido per la prima volta (sia esso cucciolo che adulto), bisognerà adattarsi alle sue modalità e non insistere affinché mangi determinate quantità di crocchette o altro. Le quantità indicate sugli alimenti o che può suggerire un veterinario sono solo delle “medie” consigliate. Ciò quindi non deve destare preoccupazione, almeno finché si rientra nei range del 60% delle quantità.
Quando un cane non mangia affatto o molto al di sotto di questa soglia invece si parla di anoressia (diversa da quella degli umani). Quando un cane, apparentemente sano e che ha sempre mangiato bene improvvisamente ha una “perdita di appetito” occorre invece prestare attenzione: questa anoressia è spesso il sintomo di una malattia che va indagata o comunque di un qualcosa che lo disturba. Attenzione però: se un cane mangia meno o salta un paio di pasti, non c’è da preoccuparsi, magari ha semplicemente un senso di pesantezza, dovuta ad una mangiata più abbondante, stitichezza, passeggera nausea. Si parla di anoressia nel cane, quando il rifiuto del cibo dura per più di due o tre giorni.

Cane che non mangia, cause

Tra le cause per cui un cane smette di mangiare troviamo:

  • Malattia. Tra le condizioni che provocano perdita di appetito nel cane troviamo: infezione sistemica (spesso vermi), malattie dentali o alla bocca, dolore e dolore addominale in particolare, problemi al fegato, ai reni (insufficienza renale) ed anche tumore. E’ importante in questi casi valutare anche la presenza di altri sintomi, come letargia, perdita di peso, sangue nelle feci, vomito, diarrea, eccetera.
  • Vaccinazione. Tra gli effetti collaterali dei più comuni vaccini per cani troviamo anche la perdita d’appetito. Lieve e passeggera.
  • Cambiamenti. I cani sono abbastanza abitudinari, per cui se l’inappetenza si manifesta in seguito al cambiamento di una casa, di un viaggio, dell’ambiente domestico e alla presenza di persone estranee, la causa potrebbe essere questa e quindi tendente a passare con il tempo.
  • Problemi di comportamento. Alcuni cani sono schizzinosi, non vogliono mangiare in una ciotola sporca, in uno spazio non comodo, cibi nuovi, eccetera.

 

In generale però questi aspetti si conoscono e sono facilmente risolvibili: il cane cioè non diventa schifettoso d’improvviso, se il contesto è sempre lo stesso, la causa sarà altra.

Cosa fare se il cane non vuole mangiare?

La prima cosa da fare sarà ovviamente quella di definire la causa precisa ed eventualmente attivare una terapia (come quella per i vermi). Andrà anche valutata bene la dieta stabilita sulle effettive esigenze nutrizionali minime e massime del pet. Se il problema è comportamentale invece occorrerà darsi delle regole precise per disabituarlo: stabilire orari precisi dei pasti, non più di due al giorno, con quantità standard, portarlo a fare una passeggiata prima degli stessi in modo che abbia un minimo di appetito in più e sia rilassato, provare a cambiare ciotola o ambiente se si nota che questo potrebbe essere il problema in quanto a confort, nonché a cambiare tipo di cibo, magari dopo aver chiesto il parere al veterinario.

Se tutte queste soluzioni non funzionano, potrà essere utile rivolgersi ad uno specialista del comportamento canino.

 

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post:

Quando il cane si rifiuta di mangiare

Come incoraggiare un cane malato a bere e mangiare

Cosa fare se il cane è inappetente per il caldo

 

Se avete domande su questo o altri argomenti da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>