Diventare dog sitter, al via il corso dell’Enpa

di Redazione 5

l’ENPA, l’Ente Nazionale Protezione Animali, ha lanciato davvero una bella iniziativa per diventare dei dog sitter provetti, un corso di formazione di qualità, che prevede 19 ore di lezione d’aula e 30 ore di tirocinio presso le strutture ENPA, e un esame finale, con tanto di test a risposta multipla e verifica orale.

Il corso, organizzato a Torino, presso il rifugio di via Cuorgné, propone un piano di studi molto interessante, con insegnamenti mirati anche per gli housesitter (coloro che assistono gli animali a casa), e i taxisitter (coloro che accompagnano gli animali alle visite veterinarie o a fare il bagnetto).

Il primo incontro è previsto per il 24 ottobre ed è dedicato alle nozioni di medicina legale e proseguirà nelle settimane successive con i moduli sull’etologia, sul galateo canino, sul Pronto Soccorso. Come spiega il presidente dell’Enpa di Torino, Giovanni Pallotti:

L’obiettivo di questa iniziativa, è di colmare un pericoloso vuoto “formativo”, poiché fino ad oggi il dogsitting è stato svolto in modo improvvisato, con conseguenze spesso tragiche come nel caso di quel ragazzo che a luglio prima ha provocato la morte di due cani, tenendoli chiusi in automobile, poi ne ha gettato le spoglie nel Po.

Per essere un buon dog sitter, infatti, non basta portare a spasso i nostri amici a 4 zampe per un giretto mordi e fuggi, ma è importante imparare a conoscere il loro linguaggio, a rendere piacevole e rilassante il momento della passeggiata, e soprattutto a evitare e prevenire possibili situazioni di pericolo. Sono molti, infatti, i casi, in cui i cani lanciano dei segnali di allerta, che però rischiano di essere sottovalutati quando si è inesperti.

Ad esempio, se il nostro amico a 4 zampe, alla vista di un altro cane abbassa la testa e rimane parallelo al terreno o spostando il baricentro all’esterno, come se disegnasse una S con il corpo, questo significa che tale incontro non è gradito e che se i 2 animali si avvicinano ulteriormente, potrebbero scontrarsi. Ecco perché, affidarsi a dog sitter certificati Enpa, vuol dire mettere i nostri compagni nelle mani di persone competenti ed equilibrate.

Commenta!

Commenti (5)

  1. salve io ho 12 anni e vorrei diventare una dog-sitter…sarebbe possibile!????:)
    spero vivamente di si perchè io adoro i cani…tanto tanto…dopotutto come gli altri animali!!!fatemi sapere!!!

    1. ciao, certo che è possibile! esistono dei corsi per diventare dog sitter, che sono interessanti!

  2. Ciao ho 12 anni e mi piacerebbe intraprendere il lavoro di dog sitter. Il fatto è che su internet non si trovano corsi per ragazzi e non vorrei poi che succeda qualcosa di “brutto”! Chi di voi mi sa dire dei corsi seri per ragazzi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>