Cane aspetta i proprietari per un mese

di Redazione Commenta

Un cane aspetta i suoi proprietari per un mese lungo la riva di un fiume fino a quando..

Un amore profondo per la propria famiglia, ecco cosa ha spinto un cane ad aspettare i suoi proprietari per un mese, davanti alla riva di un fiume. La storia, toccante, che vi raccontiamo oggi, arriva dalla Thailandia, città di Bangkok.

cane che aspetta sulla riva

Il protagonista è il cane Tha Ruea, che per un mese si metteva seduto sulla riva di un fiume, guardando l’orizzonte, aspettando il ritorno della sua famiglia. Giorno dopo giorno, fino a quando questo suo comportamento non ha incuriosito gli operatori del porto fluviale ed una ragazza, che ha postato la sua foto sui social.

Da quì si è ricostruita la sua storia. Pare che il cane sia accidentalmente caduto in acqua, proprio lungo quelle sponde, e che la sa famiglia non sia tornata a riprenderlo. Lui è riuscito a risalire, e giorno dopo giorno ha aspettato il loro ritorno, invano, cercando cibo e acqua per le strade, dalle persone che incontrava, che si mostravano gentili. Grazie al post sul social Facebook, la fama di Tha Ruea è cresciuta a dismisura, con tante condivisioni della sua storia.

E questo ha portato anche a un risultato positivo: il cane è stato adottato da una famiglia, che ha deciso di fargli vivere una seconda vita, circondato non solo dall’amore ma anche da tanto spazio verde dove correre, e da una piscina nella quale tuffarsi. Una rinascita, che questo amico a quattro zampe fedele si merita proprio! Una curiosità: il pet ha preso il nome dalla città dalla quale è stato trovato!

Fonte The dodo.com

Foto credit Facebook

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>