Adottare un secondo gatto, i consigli del veterinario

di cinzia iannaccio 2

Richiesta di consulto veterinario
Salve dottore/i, Circa 6 mesi fa rientrando in magazzino con il camion, ho trovato una gattina di circa 30-40 giorni che piangeva disperatamente. Il mio cuore non mi ha permesso di lasciarla li, in mezzo ai camion pensando alla fine che avrebbe potuto fare. Oggi riesco a capire cosa mi sono perso nella mia vita. Facendo un lavoro che mi porta via gran parte della giornata, e anche la mia compagna è abbastanza impegnata, ho pensato di adottare un altro gattino per potergli fare un po’ di compagnia Visto che non ho tanta esperienza per i gatti mi sapete dire se faccio giusto o sbagliato? È meglio prenderlo adulto oppure più piccolo di lei? Vi ringrazio anticipatamente e soprattutto grazie per l’ attenzione .

adottare secondo gatto

Tipo di consulto Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema adottare un secondo gattino?

 

Risponde la Dott. Cristiana Matteocci Medico veterinario Comportamentalista, Per contatti diretti [email protected]www.cristianamatteocci.it cell. 3289261598

Buongiorno Signor Matteo,

I gatti non amano condividere il loro territorio e uno dei problemi maggiori che riscontrano i proprietari è proprio quello delle lotte tra gatti.
Se la gattina è stata adottata così precocemente e se non ha avuto modo di incontrare altri gatti durante i sei mesi che sono passati dall’adozione è sconveniente inserire un altro gatto in casa. Il rischio sarebbe quello di provocare stress e patologie comportamentali.
Cordiali saluti,
dr.ssa Cristiana Matteocci.

>> Leggi qui tutte le risposte della Dott. Cristiana Matteocci veterinario comportamentalista

Leggi anche:

Il gatto più adatto, linee guida per una scelta consapevole (parte uno) fotogallery

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>