Toilette per cani in un parco pubblico

di Redazione Commenta

toilette per cani

Questo fine settimana a Montecchio Maggiore in provincia di Vicenza sarà inaugurata la prima toilette pubblica per cani. Si tratta della prima struttura di questa tipologia presente in un parco pubblico in Italia: in particolare l’area, dedicata allo sgambamento degli amici a quattro zampe sita in via Giuriolo, prevede una superficie totale di oltre 2.500 metri quadrati di parco, oltre ad attrezzature per l’agility dog e una toilette per cani. Secondo gli organizzatori si tratta della prima area per cani attrezzata con toilette loro dedicata: esempi simili sono presenti solo a, Londra, Ginevra e Parigi.

Ma non finisce quì: nel corso della giornata i proprietari potranno avvalersi della consulenza di esperti educatori cinofili e di persone che praticano l’Agility-dog, mentre per i più piccoli e per i loro amici animali, la giornata sarà animata da pupazzi giganti di cani e gatti. Ma come è strutturata questa toilette per animali? Gli organizzatori hanno pensato proprio a tutto: c’è il palo per i maschietti e la siepe per le femminucce, c’è la sabbia per coloro che amano sotterrare i loro bisognini e tutto il necessaire per permettere al padrone di ripulire il tutto ed evitare che qualcuno possa sporcarsi.

Si tratta di un’ottima iniziativa anche per sensibilizzare i proprietari di cani a raccogliere le fantomatiche deiezioni, che purtroppo ancora spesso imbrattano strade e marciapiedi del nostro paese.  Si segnala che a Merano qualche mese fa è stata installato Bobinet, wc canino pubblico. Livio Merlo assessore alla sanità del comune vicentino commenta:

I padroni, ma soprattutto i loro cani, potranno trovare nel parco tutto ciò che desiderano: abbiamo dotato l’area toilette sia di palo che di siepe, in modo da permettere loro di marcare il territorio: ognuno ha le sue abitudini, sia i maschi che le femmine. I cani oggi fanno parte delle famiglie, hanno un ruolo importante. Per chi è anziano spesso è un buon compagno per passare le giornate, per chi lavora fare la passeggiata la sera diventa un momento per rilassarsi.

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>