Ciotole per cani e gatti, come scegliere

Come scegliere le ciotole per cani e gatti? Spesso e volentieri quando selezioniamo questo tipo di accessorio per i nostri amici animali ci facciamo conquistare più dal loro aspetto che dalla effettività versatilità e capacità di assolvere il loro compito. Vediamo insieme come regolarci.

In viaggio con Fido, ecco gli accessori indispensabili

State pianificando un viaggio con il vostro fedele amico a quattro zampe? Una bellissima idea, ma verificate di avere con voi anche gli accessori giusti, che potranno esservi senza dubbio utili. Dal trasportino alla ciotola o borraccia per l’acqua, sono tante le proposte e gli accessori per i nostri animali domestici, che si possono trovare sul mercato. Oggi vi facciamo alcune proposte di accessori indispensabili per andare in viaggio con Fido.

viaggio con Fido

Una ciotola di acqua per il cane al bar? A Treviso la si paga!

Una calda giornata di sole di fine luglio, una coppia di turisti che cerca refrigerio in un bar ordinando da bere, insieme al loro amico a quattro zampe. Per il cane viene chiesta una ciotola di acqua fresca. Una richiesta di routine soprattutto per questo periodo. Ma evidentemente i proprietari di un bar di Treviso non sono abituati a tutto ciò, dato che hanno deciso di fare pagare la ciotola di acqua del rubinetto ben 30 centesimi.

ciotola di acqua

Regali di Natale last minute: ciotole per cani (foto)

Se volete fare un bel regalino ai vostri amici a quattro zampe e non avete ancora pensato a qualcosa di originale, ecco qualche idea utile: delle ciotole per cani di design, innovative e molto cool. Oggi vi presentiamo alcune ciotole di Felli Pet  un brand by Felli Housewares caratterizzato da accessori per animali domestici di grandissimo impatto visivo, originali, colorati oltre che ovviamente comodi. Si possono acquistare online utilizzando il link in fondo al post.

ciotole per cani

Smart Feeder dispenser per crocchette

Smart Feeder

Se siete amanti del design, degli oggetti hi tech anche per gli amici a quattro zampe, ecco che questo simpatico gadget fa proprio al caso vostro: si tratta dello Smart Feeder, un dispenser di crocchette veramente innovativo ed originale. Non è il solito dispensa crocchette che noi proprietari utilizziamo anche per conservare il cibo secco per Fido sempre croccante e asciutto, ma questo è particolarmente tecnologico.

Cani, una ciotola speciale

ciotola

Una bellissima idea per tutti coloro che hanno un cane e non vogliono vedere sempre le ciotole, dell’acqua e della pappa, in giro per casa. Perchè non trasformare un vecchio comò o mobile con cassetti, in un porta ciotole? Il risultato finale non è male, si tratta anche di una bella idea originale per arredare una stanza, con un tocco di personalità in più!

I gatti amano l’acqua del wc

wc

Cani e gatti amano l’acqua del water. E’ un dato di fatto, se trovano la tavoletta alzata ecco che ci devono infilare dentro il muso, per giocare o peggio ancora, per bere l’acqua. Insomma, chi più o chi meno, tutti hanno avuto a che fare con dei pet amanti del wc. Ma si tratta di un atteggiamento dannoso per i nostri amici a quattro zampe, una brutta abitudine che deve essere scoraggiata dai proprietari. Vediamo insieme per quale motivo.

Ciotola per gatto tecnologica

ciotola tecnologica gatto

Anche la ciotola del gatto diventa tecnologica! Gate Feeder, infatti, una ciotola dal design contemporaneo, è in grado di riconoscere l’animale grazie ad un sistema RFID. Chi ha più di un micio che gironzola per casa, sa bene quali siano le difficoltà che s’incontrano quando il veterinario prescrive un’alimentazione particolare solo per uno dei nostri amici a 4 zampe, che ad esempio, ha messo su qualche chilo di troppo e deve scendere di peso, o se con il cibo deve essere mescolato un farmaco per una determinata cura.

Cani: nutrire il proprio pet tramite Twitter

nutrire cane online

Nutrire il proprio animale domestico tramite il social network Twitter? Pare che da oggi sia possibile grazie ad un’invenzione brevettata da un giovane ragazzo del Galles, in Inghilterra, che ha unito la sua passione per i cani a quella per l’informatica. L’inventore si chiama Nat Morris ed è consulente informatico di coli trenta anni, che per lavoro è costretto a passare molto tempo fuori casa. Per questo motivo spesso non riesce ad occuparsi adeguatamente del proprio cane, un Border terrier di nome Toby. Come fare per controllare che Toby mangi sempre? Grazie alla tecnologia informatica ed ad una connessione internet, che ormai si può trovare dovunque!

Il gatto e la sua ciotola

Tra gatti e cani la differenza è enorme, perchè mentre i secondi non hanno mai problemi ad adeguarsi, i mici anche se non appaiono troppo schizzinosi, pretendono di essere coccolati in un certo modo, ancora di più quando è l’ora della pappa.

In fondo, se ci immedesimiamo nella loro situazione, ci rendiamo conto subito che non sono molto diversi dalle persone che pretendono di avere una tavola ben apparecchiata e carica di ogni prodotto culinario o accessorio che poi possa servire. Per questo amico a quattro zampe, quindi, la ciotola è fondamentale e averne una personale che gradisca lo rende molto contento.

Cosa fare se il gatto trascina il cibo fuori dalla ciotola

La ciotola del vostro gatto, che si tratti di un comune banale recipiente oppure di un contenitore all’ultima moda, griffato e dal design accattivante, non è appetibile quanto il pavimento per il vostro amico a quattro zampe che, quando si avvicina l’ora della pappa, trascina puntualmente il cibo fuori e solo a quel punto lo addenta.

Cosa fare per evitare che il gatto reiteri questo comportamento sporcandoci continuamente casa? Per cominciare bisogna capire perché il micio agisce così.

Gli esperti del comportamento dei gatti elencano tre possibili ragioni, tra le più comuni.

Gatti e vita d’appartamento, pro e contro

Un gatto che vive esclusivamente tra le mura domestiche gode sicuramente di molti privilegi: è meno esposto alle malattie contagiose e ai virus perché non entra in contatto con carogne ed esemplari randagi; alle intossicazioni alimentari perché non accede ai cassonetti ed ai cumuli d’immondizia; non rischia di continuo di morire investito da un’automobile o di essere aggredito da persone senza scrupoli che a volte si accaniscono sui gatti per il semplice e macabro gusto di torturarli o per alimentare il mercato illegale del sangue.

D’altra parte, soprattutto se lo spazio in casa è limitato, il gatto domestico soffre della mancanza di libertà e della carenza di privacy.

Prima di prendere un gatto che non avrà la possibilità di uscire in giardino o in strada, come avviene oggi per molti mici d’appartamento che vivono nelle grandi città,  è bene dunque considerare se c’è abbastanza posto per garantirgli un cantuccio in cui dormire, uno in cui bere e mangiare lontano da rumori ed uno in cui fare i suoi bisognini indisturbato.