Ricetta british, una delizia per gatti adulti

di Fabiana Commenta

Volete fare felice il vostro gatto adulto? Allora lasciate da parte per qualche volta i croccantini o le scatolette pronte e dedicatevi alla preparazione di qualche manicaretto proprio per lui.

gatta spaventata

La ricetta di oggi è una ricetta british per gatti adulti: un delizioso manicaretto a base di tacchino tritato, farina gialla per la polenta, ma anche verdure lessate. Amalgamante al resto dell’impasto anche un uovo e solo alla fine della preparazione aggiungete anche due dosi di integratore di vitamine. 

Ingredienti 

300 grammi di tacchino tritato

60 grammi di farina gialla di mais per la polenta

1 tazza di latte di riso

Un tuorlo d’uovo

Una zucchina e una patata lessate e passate 

300 ml di acqua da bollire

Un cucchiaio di olio

Due dosi di integratore di vitamine

Lasciate bollire l’acqua all’interno di una pentola: versate la polenta all’interno della pentola e cominciate ad amalgamare con cura per formare la vera e propria polenta. In alternativa potreste anche utilizzare della polenta pronta, da tagliare in quadrotti. 

Allungate la polenta aggiungendo anche il latte. Eventualmente aggiungete anche altra acqua nel caso in cui la polenta dovesse essere troppo dura. Eventualmente potreste anche aggiungere altra acqua. 

Ora preparate la carne: aggiungete anche il tacchino tritato a crudo. 

Preparate anche le verdure: lessate una patata e una zucchina e poi tritatele finemente. 

Aggiungete anche le verdure passate al resto degli ingredienti. Frullate bene il tuorlo d’uovo e l’olio e mescolate bene. Solo alla fine, quando il composto è bene omogeneo, andate anche ad aggiungere l’integratore previsto per completare il piatto.

RICETTE PER GATTO, LA CREMA DI POLLO 

photo credits | think stock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>