Parco Natura Viva di Bussolengo, nato un pulcino di gru della Manciuria

di Fabiana Commenta

È l’unico esemplare, l’unico in tutta Italia: si tratta del primo pulcino di gru della Manciuria diventato già una piccola star.

Il piccolo è nato nel Parco Natura Viva di Bussolengo, in provincia di Verona ed è una piccola rarità: le gru della Manciuria sono una specie “minacciata” di estinzione secondo i dai riportati dall’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (Iucn).

Il piccolo è nato un paio di settimane fa dall’unico uovo che si è schiuso in Italia: per il momento però non si conosce neppure il sesso del pulcino perché per sapere qualcosa di più sarà necessario procedere al  sessaggio grazie alle analisi del Dna.

Maschio o femmina che sia, il pulcino, di colore rosa, piccolo e tenerissimo e viene monitorato a vista dai genitori, grandi e imponenti: nonostante si muova fra le zone del laghetto e dell’erba, mamma e papà lo controllano continuamente per proteggerlo.

Non solo: naturalmente gli procurano il cibo necessario, insetti e lombrichi, che gli offrono come pasto, ma cominciano anche ad insegnargli tutto quanto è necessario per la sua sopravvivenza allenandolo ad afferrare con una certa dimestichezza con il becco insetti e invertebrati acquatici.

Pian piano imparerà, ma per il momento i curatori del Parco sono particolarmente entusiasti del fatto che mamma e papà gru, al loro primo figlio, si comportano da genitori esperti e mostrano particolare attenzione al piccolo lasciando intuire che potrebbe non essere il loro unico figlio e facendo ben sperare sulla conservazione della specie visto che il piccolo sta crescendo senza l’intervento umano.

Il piccolo crescerà a vista d’occhio da adesso in poi, anche di due centimetri al giorno e intorno ai 3 mesi di vita avrà già raggiunto  metro e mezzo di altezza degli adulti. Intorno all’anno di abbandonerà il piumaggio rossiccio e sarà trasferito con la speranza che possa formare una nuova famiglia.

 

photo credits | instagram

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>