Museruola cani, meglio il paradenti

di Paola P. 1

paradenti caniLa museruola è uno strumento indispensabile per la salvaguardia dell’incolumità delle persone che vengono a contatto con cani pericolosi. Anche quando il proprietario è sicuro che gli atteggiamenti aggressivi dell’animale non creino alcuni pericolo per sè stesso e per i suoi familiari, non bisogna infatti dimenticare che per strada, o anche a casa, il cane potrebbe diventare irascibile con la prima persona estranea che si avvicina, che sia il postino, o un vicino di casa, piuttosto che un passante.

Una misura preventiva resasi necessaria, quella della museruola, dopo i molti episodi di aggressione, anche a bambini e membri della famiglia, che hanno visto protagonisti cani come i doberman, i pit bull, i rottweiler. In realtà abbiamo già spiegato che l’aggressività di un cane deriva nella maggioranza dei casi da un cattivo addestramento o peggio da un non addestramento, e in razze così cariche di energia se la si incanala in modo sbagliato, è facile sfociare in eventi spiacevoli come le aggressioni a persone o cose. Tornando alla museruola, i cani, inutile dirlo, non la amano affatto. Ma oggi potrebbe esserci finalmente una soluzione alternativa, che renda il cane inoffensivo senza però rivelarsi un metodo eccessivamente invasivo per la sua libertà di  movimento e di interazione con il mondo esterno.

Si tratta del paradenti, uno strumento messo a punto da uno svizzero, Tim Saciri, proprietario di un rottweiler di nome Camino, tra le razze per le quali vige l’obbligo di portare la museruola. Ma al suo cane proprio dava fastidio indossarla. Da qui l’idea di un paradenti che impedisse al cane di ferire le persone in caso di aggressione, neutralizzando la morsa dei denti anteriori che vengono ad essere coperti dal dispositivo. Il cane diventa così completamente inoffensivo, ma stando a quanto afferma lo stesso Saciri, non avverte neanche la presenza del paradenti, che non gli crea nessun disagio. Chissà se tra qualche anno vedremo sostituirsi alle museruole i paradenti. Unico svantaggio: se il cane è davvero pericoloso non sembra essere una buona idea avvicinarsi così da vicino alla sua dentatura per applicare un paradenti.

[Fonte: Repubblica]

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>