Guinea pig, il porcellino d’India come animale domestico (fotogallery)

di Redazione 1

guinea pig foto cinqueGuinea pig, il maialino della Guinea, conosciuto anche come cavia domestica (Cavia porcellus), è un piccolo roditore originario dell’America del Sud, utilizzato molto spesso in laboratorio come organismo modello fino a qualche tempo fa, oggi un po’ meno. Il suo nome è probabilmente dovuto al verso simile a quello dei maiali, alla grande voracità e alla costituzione fisica che ricorda dei suini in miniatura. O probabilmente anche al fatto che in molti Paesi dell’America del Sud veniva servito come pietanza proprio come si fa con la carne di maiale, a tutt’oggi ci sono nelle Ande allevamenti di Guinea Pig a scopo alimentare. Sceglierlo come animale domestico può rivelarsi una bella esperienza, ma ci sono alcune cose importanti da tenere a mente prima di portarlo a casa.

I porcellini d’India sono un impegno a lungo termine, a dispetto di quello che si potrebbe pensare. Vivono in media dai 5 ai 7 anni. Pensateci prima di prenderlo, l’opzione mi sono stancato del nuovo giocattolo non deve essere presa in considerazione nè con i Guinea pigs né con nessun altro animale.
Le cavie domestiche sono animali sociali, quindi sarebbe meglio prenderle almeno in coppia. Non preoccupatevi, questo non inciderà sul legame con voi, si affezioneranno al proprietario anche se hanno già compagnia della stessa specie. Maschi e femmine possono essere tenuti insieme, a volte gli esemplari non vanno d’accordo tra loro, ma se li fate crescere in coppia sin da piccoli sarà più facile, rispetto all’introdurre un nuovo esemplare già adulto cercando di farlo accettare al vostro animale domestico.

guinea pig foto seiLe cavie hanno bisogno di molto spazio, e le gabbie più commercializzate come gabbie per cavie sono generalmente troppo piccole, soprattutto per una coppia. Fare una gabbia in casa è molto facile e anche divertente. Le cavie sono generalmente tranquille, ma possono anche emettere versi acuti, tipo fischi, per attirare l’attenzione. Anche se generalmente non sono versi abbastanza forti da infastidire i vicini, un porcellino d’India a volte può fare un bel po’ di baccano. Sorvegliate i vostri bambini in compagnia delle cavie, generalmente sono docili, ma potrebbero anche mordere.

Le cavie sono uno dei pochi animali che non possono produrre la propria vitamina C, quindi si presenta la necessità di fornirgli quantità adeguate di vitamina C con la dieta. Scegliere una dieta di buona qualità e mettere a disposizione una varietà di cibi freschi al vostro porcellino d’India è importante, ma la maggior parte dei proprietari opta per un supplemento di vitamina C e le compresse sono generalmente un modo migliore per completare l’aggiunta di vitamina C attraverso l’acqua.

Le cavie sono spesso disponibili gratuitamente: prima di andare a comprare un porcellino d’India, controllate sui siti delle associazioni animaliste o sugli annunci di chi se ne è stancato e li regala. Molte cavie finiscono per essere abbandonate e hanno bisogno di una seconda opportunità. Essendo socievoli, anche se le prenderete già adulte, sarà facile fare amicizia. Buona fortuna!

[Fonte: Exoticpets.about.com]

Commenta!

Commenti (1)

  1. come comportarsi con un porcellino d’india

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>