Gatto cleptomane: ecco il video divertente di Dusty

di cinzia iannaccio 4

gatto cleptomane DustyHo letto ieri la notizia di Dusty, un gatto cleptomane immortalato dalle telecamere a raggi infrarossi, con le “zampe nel sacco” ovvero in flagranza di reato.  In realtà si tratta di una delle tante notizie che vanno e vengono sul web, perchè il video “prova” dei furti è stato realizzato nel 2011. Ma le immagini sono talmente divertenti e curiose che non potevamo non mostrarvelo, raccontandovi anche la storia del micio in questione.

Dusty il gatto cleptomane ha 5 anni e vive in California con i suoi proprietari, a San Mateo. La sua particolare predisposizione nell’appropriarsi degli oggetti morbidi altrui lo ha fatto diventare una vera star. Pensate che il San Francisco Chronicle gli ha dedicato un vero e proprio reportage ed il programma televisivo “Must love cats” lo ha seguito per una settimana con le telecamere per comprendere i suoi spostamenti. Ed è da qui che nasce il video che vi mostriamo oggi.

Ai tempi della realizzazione del video, il gatto Dusty aveva già rubato ai vicini circa 600 oggetti tra cui asciugamani, peluche, guanti, ciabatte e quant’altro di morbido potesse servirgli per il giaciglio notturno. Lo speciale micio, ormai mascotte del quartiere, di giorno è un tranquillo e comune felino, ma di notte diventa un ladro preciso e silenzioso, quantomeno perfetto. Le varie terapie tentate dai suoi proprietari per guarirlo dalla cleptomania non sono servite a nulla e quindi la coppia californiana, non può che provvedere a restituire ai vicini di casa il mal tolto. Del resto, se smarriscono un paio di mutande o una canottiera ora sanno dove andarli a cercare.

Non ci è data notizia di vicini di casa arrabbiati (che bella cosa che non ci sia chi desideri avvelenare un gatto domestico o farlo arrestare, come accade quotidianamente nei condomini!), ma come ci si potrebbe del resto accanire contro il gatto Dusty? La sua simpatia è tale che è stato anche ospite del David Letterman’s Late Show. Dusty non è l’unico micio avvezzo al furto: tempo fa vi avevamo raccontato di Gus.

Foto: Thinkstock

 

 

 

 

 

Commenta!

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>