Il gatto Balinese

di Redazione 6

gatto balinese

Nonostante il suo nome faccia pensare all’isola di Bali, il gatto Balinese è di origine americana, frutto degli accoppiamenti tra un Siamese e un Angora a pelo lungo, effettuati per ottenere una varietà di gatto Siamese a pelo lungo. Solo più tardi si scoprii che il pelo lungo nel Siamese è dovuto a un carattere recessivo e così il Balinese fu riconosciuto come nuova razza solo nel 1961; gli venne attribuito questo nome grazie alle sue movenze aggraziate che ricordavano quelle delle danzatrici dei templi di Bali.

Il Balinese è un gatto a pelo semi lungo, di taglia media, piuttosto longilineo, ma dotato di una buona muscolatura, e dall’aspetto fiero e aristocratico; il suo mantello è molto fine e non presenta né sottopelo né la gorgiera che hanno i gatti a pelo lungo; la colorazione del mantello è quella del Siamese in tutte le sue sfumature.

Il Balinese è un gatto molto affettuoso, intelligente, sensibile e socievole, tanto che lega con tutta la famiglia e ama giocare con i bambini, anche se alla fine si affeziona ad una sola persona. Ama molto le coccole e detesta la solitudine. Una delle sue caratteristiche peculiari è quella di avere il una voce più dolce rispetto a quella del Siamese.

Questo gatto non è particolarmente esigente dal punto di vista delle cure del mantello, basta una spazzolatura giornaliera, in quanto, non avendo il sottopelo, si formano meno nodi.

Commenta!

Commenti (6)

  1. Ciao a tutti, volevo segnalare la nascita di un nuovo sito dedicato al gatto Balinese! http://www.igatto.com Venite a vederlo! Grazie.

    1. grazie Gianni!!!

  2. Salve a tutti gli amici dei gatti. Ho una gatta siamese incrociata non so con chi ma potrebbe essere una balinese. ed è proprio per questo che vi scrivo ponendo una domanda: qualcusa sa ,dato che vado a bali e voglio portare la mia gatta Dely se nell’isola si possono portare gatti? grazie per le vs risposte MIAO

    1. Ciao Giorgio: l’importazione di cani, gatti, scimmie ed uccelli è vietata a Bali, Palembang ed Irian Jaya. Meglio informarti per ottenere un permesso d’importazione, ottenuto anticipatamente e un certificato veterinario che deve essere emesso meno di cinque giorni prima della partenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>