Il gatto Peterbald

di Redazione Commenta

Quanti di voi conoscono il gatto Peterbald? Sicuramente pochi, in quanto è una razza di gatto poco conosciuta, più nota con il nome popolare di Siamese nudo. Il Peterbald è un gatto di origine russa, caratterizzato dall’assenza di pelliccia, nato dall’incrocio tra un gatto Siamese e un Don Sphynx russo.

La selezione portò, nel 1994 alla nascita di una cucciolata di gatti che avevano la pelle nuda degli Sphynx e l’eleganza dei Siamesi; questa caratteristica è stata mantenuta, tanto che, ancora oggi, gli accoppiamenti acconsentiti per la selezione del Peterbald è tra le due razze originarie.

Fisicamente, ad eccezione della pelliccia, il Peterbald assomiglia molto al Siamese; possiede un corpo muscoloso ma molto elegante e slanciato, come del resto il collo che è lungo e sostiene la testa a forma di triangolo isoscele e dal profilo dritto; in genere, gli occhi sono verdi o azzurri. La pelle può essere completamente nuda oppure ricoperta da una sottile peluria che la fa sembrare quasi vellutata.

Il Peterbald è un gatto molto attivo, dinamico e giocherellone, ama correre, arrampicarsi ed esplorare la casa; è un gatto molto intelligente e si affeziona con facilità al padrone, con il quale ama comunicare con degli acuti vocalizzi.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>