Come mettere il cane a dieta? Consigli pratici

di cinzia iannaccio 1

dieta dimagrante per caniMettere a dieta un cane? Sembra facile, ma non lo è. Un animale domestico obeso necessita comunque di un regime alimentare corretto ed equilibrato, che di certo non può ridursi al dimezzamento dei pasti, fattore che se realizzato in modo drastico ed improvviso potrebbe anche provocare stress. Come fare allora? Ecco alcuni suggerimenti pratici.

  1. Prima di tutto occorre parlare con il proprio veterinario e stabilire di quanto il cane sia effettivamente in sovrappeso. Per farsi un’idea generale basta controllare l’addome del pet in questione: un cane sano e normopeso ha solo un minimo strato di grasso, per cui dovrebbe essere possibile individuare le costole.
  2. Stabilita la necessità del dimagrimento, sarà lo stesso veterinario a suggerirvi le quantità, le porzioni e la qualità degli alimenti da fornire al vostro Fido. Importante sarà anche la frequenza che si basa sulla dieta stessa. Attenzione al fai da te: tutto varia a seconda delle diete, dallo stato di salute e dei chili di troppo del cane.
  3. Da parte vostra sarà poi fondamentale limitare snack o qualunque altro cibo tra i pasti: un’abitudine che andrebbe presa da subito, all’arrivo del cane in casa, proprio per prevenire il sovrappeso.
  4. Non fatevi influenzare durante i vostri pasti dagli occhioni dolci di Fido: niente cibo dai vostri piatti
  5. Per aiutarli a stuzzicare (sempre tra i pasti consentiti) o come premio trovate dei sostituti sani ai cibi grassi: sapete che alcuni cani adorano le carote? Sicuramente saranno meglio di un osso pieno di carne grassa da rosicchiare!
  6. Non dimenticate che non esiste dimagrimento senza l’attività motoria: ci vuole esercizio fisico, i cani devono giocare e correre all’aria aperta. Cogliete l’occasione per fare un pochino di allenamento anche voi: passeggiare con il cane giova alla salute, correrci e giocare insieme ancora di più. Se proprio la vostra vita non ve lo permette rivolgetevi ad un dog-sitter o ad un dog walker.
  7. Prodotti dimagranti? Alcune linee di cibi per cani sembrano aiutare, basta chiedere consiglio al veterinario. Farmaci dimagranti esistono, ma vanno usati solo come ultima risorsa in caso di obesità grave. Perché ricordiamo: i chili di troppo non sono mai sinonimo di salute, neppure per gli animali.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>