Gattile del Verano, polemica per la visita di Salvini e la replica dei volontari 

Il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini visita il gattile del cimitero monumentale del Verano nel quartiere San Lorenzo a Roma, ma qualcuno non apprezza la mossa. 

A difendere invece il gesto del Ministro, sono proprio proprio i responsabili del gattile, riuniti in un’associazione di volontari. 

Negli anni abbiamo ricevuto alcuni aiuti e molti attestati di stima; però è la prima volta che un Ministro decide di venire sul posto per cercare di capire quali difficoltà incontriamo sul territorio, come operiamo e come riusciamo a sopravvivere. 

Sos animali del Viminale, la mail per segnalare maltrattamenti 

 

È attiva dalla mattina di mercoledì, la casella di posta elettronica [email protected]: si tratta di una mail appositamente creata per raccogliere le segnalazioni di maltrattamenti di animali.

Cane accalappiato

L’iniziativa arriva in seguito al finanziamento di 1 milione di euro pervenuto e destinato alle regioni italiane per il potenziamento dei servizi che possano intercettare situazioni di illegalità, andando a scongiurare il rischio di possibili rischi per i nostri amici a quattro zampe.

Anas e LNDC, come viaggiare con l’animale domestico in auto 

 

Arriva l’estate e cresce il numero degli italiani che scelgono di trascorrere le vacanza insieme al loro amico a quattro zampe: arrivano direttamente da Anas e LNDC (Lega Nazionale della Difesa del Cane) il vademecum per poter viaggiare in totale serenità insieme al proprio amico a quattro zampe. 

kit, viaggio, cane, cane, viaggio, auto, 10 cani che amano la vacanza in campeggio (FOTO)

Basta seguire poche semplici regole nel totale rispetto del vostro amico a quattro zampe per i trasporto in auto. 

Trentino, Orso M49 catturato e fuggito 

Prima è stato catturato e poi è riuscito a fuggire e adesso scatta la querelle fra il governatore leghista del Trentino Maurizio Fugatti e il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa (pentastellato): al centro della polemica, il destino di M49, l’esemplare di orso bruno ritenuto il responsabile principale dei danni causati dai grandi carnivori nella provincia del Trentino almeno nel corso dell’ultimo anno. 

 

Se M49 si avvicinerà a zone abitate, i forestali hanno l’autorizzazione ad abbatterlo. Il fatto che l’orso sia riuscito a scavalcare una recinzione elettrificata con sette fili a 7mila volt, certificata dal ministero e da Ispra dimostra il fatto come questo esemplare fosse pericoloso e ci fosse un problema di sicurezza pubblica tale da giustificare l’ordinanza di cattura, scelta non appoggiata dal Ministero. 

Trenitalia, biglietto a 5 euro in agosto per tutti i cani 

 

Viaggiare in estate con i nostri amici a quattro zampe? Quest’anno è ancora già vantaggioso grazie alla promozione estiva lanciata da Trenitalia e dedicata ai nostri amici a 4 zampe: per tutto il mese di agosto ogni cane potrà viaggiare sul treno al prezzo speciale di 5 euro. 

cane viaggio, trasporto pubblico

Confermata la promozione dello scorso anno che ha avuto molto successo anche per incentivare i proprietari a recarsi in vacanza con il proprio amico a quattro zampe e anche risparmiando. 

Il biglietto in promozione potrà essere utilizzato per viaggiare in ogni destinazione e treno del servizio nazionale.

Vacanze con cani e gatti, il vademecum per il viaggio in auto

Tempo di vacanze anche per i nostri amici a quattro zampe: per chi non vuole lasciare i propri cani e gatti a casa. 

E per chi sceglie di viaggiare in auto senza separarsi dai propri amici a quattro zampe, ci sono una serie di regole da seguire per gestire al meglio gli spostamenti.  

 

kit, viaggio, cane, cane, viaggio, auto, 10 cani che amano la vacanza in campeggio (FOTO)Attenzione alla durata del viaggio: per il benessere dell’animale, non dovrebbe mai superare le 5-6 ore anche come previsto dall’articolo 169 del Codice della Strada ‘Trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore’.

#AMAMIeBASTA di Anas e LNDC, la campagna contro gli abbandoni estivi 

 

Con l’estate torna inesorabile anche l’emergenza dell’abbandono di animali con conseguente incremento del problema del randagismo che rappresentano un rischio per gli animali, ma anche un pericolo per gli automobilisti. 

Ricordiamo che chi abbandona un animale in strada non commette solo un reato penale (Legge 20 luglio 2004, n.189), punibile fino a un anno di arresto, ma potrebbe rendersi responsabile di un omicidio colposo dato che in Italia si registrano oltre 4000 incidenti stradali, anche mortali, causati da animali randagi.

Green Hill, la Corte d’Appello ribalta le sentenze 

 

Sono due le sentenze in Corte d’appello a Brescia e in Corte di Cassazione che cambiano  gli esiti degli ultimi due procedimenti relativi all’allevamento Green Hill di Montichiari, nel Bresciano che è stato chiuso nell’estate del 2012. 

La Corte d’appello di Brescia ha ribaltato la sentenza di primo grado sui maltrattamenti di animali che si sono verificati a Green Hill: due veterinari dell’Asl di Brescia e tre dipendenti della struttura erano stati assolti, ma adesso il nuovo verdetto cambia le cose. Resta valida solo l’assoluzione per il medico veterinario Chiara Giachini, ma il collega Roberto Silini è stato condannato a tre anni per concorso in maltrattamenti di animali, uccisione, omessa denuncia e falso in atto pubblico. 

Enpa, la Giornata Nazionale Antiabbandono 2019 in 140 piazze

Appuntamento con la Giornata nazionale antiabbandono organizzata da Enpa in 140 piazze italiane: l’appuntamento è fissato per le giornate di sabato 6 luglio e domenica 7 luglio. 

Enpa, la Giornata Nazionale Antiabbandono 2019 in 140 piazze

Organizzata da Enpa con il supporto di Arcaplanet e dell’agenzia “Rubis&Trubis”, ideatrice  pro bono  della campagna estiva 2019 “Abbandonarlo è un reato. Testimonia”, la due giorni è dedicata al contrasto e alla prevenzione dei reati contro gli animali l’edizione. 

 

Almo Nature, la proprietà passa agli animali 

 

Almo Nature diventa proprietà degli animali e della Fondazione Capellino per la difesa dei cani, dei gatti e della biodiversità. La notizia era stata in qualche modo annunciata nel marzo del 2018 quando il fondatore di Almo Nature, Pier Giovanni Capellino, aveva presentato domanda per domanda per donare la sua azienda agli animali. 

almo nature

Detto fatto: l’Agenzia delle Entrate ha accolto la sua richiesta di creare “un inedito modello economico” basato sul “capitalismo solidale”. E adesso, prima azienda al mondo, Almo Nature è anche a livello normativo “owned by animals”, come è scritto sulle confezioni di crocchette e sulle scatolette di umido. 

Festival di Yulin, il massacro dei cani in Cina 

Proseguono fino alla prossima domenica 30 giugno le atrocità del Festival di Yulin, in Cina, un festival tristemente famoso che si inaugura il 21 per festeggiare il solstizio d’estate con dieci giorni di banchetti a base di carne di cane e di gatto. 

Nel corso del festival che si tiene in una metropoli da 5,5 milioni di abitanti – all’estremo sud del paese, nella regione di Guangxi Zhuang e tristemente famosa, viene servita carne di cane di cane e di gatto: gli animali, anche domestici, vengono rapiti, gli animali randagi vengono rastrellati nelle strade per essere tutti barbaramente macellati per la barbara e infondata tradizione che mangiare carne di cane (e di gatto) aiuti a contrastare il caldo e ad aumentare la potenza sessuali degli uomini. 

#SalvaUnAmico, il servizio contro l’abbandono dei quattro zampe 

 

Torna anche quest’anno #SalvaUnAmico, il servizio sms e whatsapp per contrastare l’abbandono dei quattro zampe. Un servizio che è stato inaugurato nel  2012 e che resterà attivo quest’anno fino al 30 settembre: entro questa data sarà infatti possibile inviare al numero 3925220090 tutte le segnalazioni relative agli animali feriti, agli animali abbandonati o che si trovino in difficoltà o in situazione di imminente pericolo.

Potrete segnalare anche animali vaganti sulla strada, oppure lasciati chiusi in auto sotto il sole o in altre situazioni di diverso rischio.

Milano, gli animali viaggiano gratis sui mezzi pubblici di trasporto 

Era ora: a Milano gli animali d’affezione potranno viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici. 

Una decisione che arriva in seguito a un emendamento approvato dal Consiglio comunale che prevede la decadenza dell’obbligo di acquistare il biglietto per gli animali a bordo. 

tour bus, cani londra

La decisione di far viaggiare gratuitamente su metropolitane, tram e autobus cani, gatti e uccellini, con l’approvazione dell’assessore alla Mobilità Marco Granelli, rappresenta una vera e propria svolta anche perché l’emendamento punta a introdurre la gratuità del trasporto degli animali d’affezione sull’intera rete e senza limiti d’orario. 

Cani in spiaggia, le nuove regole del comune di Rimini 

È estate e non possiamo non parlare di spiagge per cani che consentono ai nostri amici a quattro zampe di potersi godere la spiaggia e il mare insieme ai loro umani. 

cane, caldo, alimentazione

Dopo la delibera di Riccione che sulla riviera Romagnola ha deciso di accogliere i cani in spiaggia, anche nelle spiagge di Rimini ci sarà la possibilità di potersi rilassar insieme al proprio amico a quattro zampe sul litorale. 

E per trenta minuti in più.