#SalvaUnAmico, il servizio contro l’abbandono dei quattro zampe 

di Fabiana Commenta

 

Torna anche quest’anno #SalvaUnAmico, il servizio sms e whatsapp per contrastare l’abbandono dei quattro zampe. Un servizio che è stato inaugurato nel  2012 e che resterà attivo quest’anno fino al 30 settembre: entro questa data sarà infatti possibile inviare al numero 3925220090 tutte le segnalazioni relative agli animali feriti, agli animali abbandonati o che si trovino in difficoltà o in situazione di imminente pericolo.

Potrete segnalare anche animali vaganti sulla strada, oppure lasciati chiusi in auto sotto il sole o in altre situazioni di diverso rischio. Il servizio sostanzialmente funziona tutto l’anno con la differenza che in estate funziona 24 ore su 24 e per il resto dell’anno funziona in orario ridotto nel resto dell’anno. Contattando il numero potrete ricevere immediatamente informazioni relative anche al pronto soccorso veterinario più vicino, dettaglio utile anche per chi si trovi in vacanza e non vuole separarsi dai propri amici a quattro zampe. 

I canali social di #SalvaUnAmico possono anche essere utilizzati come strumento per poter fornire una risposta a seguito di una segnalazione. Il numero di telefono viene monitorato costantemente grazie all’impegno di Hill’s Pet Nutrition Italia e Amici di casa Coop dagli operatori di Emergenza24, la piattaforma dedicata alle situazioni di emergenza in contatto con volontari, associazioni, veterinari e autorità competenti per il soccorso e salvataggio. 

È possibile trovare #SalvaUnAmico anche su Twitter (@salvaunamico) e su Facebook.com/salvaunamico e sul sito www.salvaunamico.it

#SalvaUnAmico ricorda anche una serie di consigli da condividere: 

 

Non postare foto con minori, persone o targhe

Non postare foto di annali feriti o maltrattati

Non postare catene di Sant’Antonio

Tagga i tuoi amici in modo che possano contribuire alla diffusione

Non usare frasi volgari o di odio verso chi abbandona gli animali 

Non mettere annunci di cessione, affidamento etc. Di animali

Avvisa i gruppi animalisti e le persone influenti di questa campagna. Ricorda a loro le regole. 

 

NON TI ABBANDONO, LA CAMPAGNA CONTRO L’ABBANDONO 

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>