Una casa per gatte madri?

di cinzia iannaccio Commenta

Molte di queste storie meravigliose di adozioni di animali sono piuttosto drammatiche ed emozionanti, ma questa è una storia di adozione tranquilla, seppur sempre meravigliosa. Mia madre ed io abbiamo adottato una gatta randagia che poi si è rivelata essere incinta. L’abbiamo chiamata Snowy e siamo rimasti incantati quando i suoi tre gattini sono nati……2 maschi e una femmina. Abbiamo trovato una casa per i 2 ragazzi, affinché andassero insieme, ma non siamo riusciti a dare via la ragazza, Susie. Eravamo in sua totale adorazione! Ecco la sua foto ed il resto della storia:

 

storia adozione gatto

Un anno e mezzo più tardi, un giovane gatto bianco si è presentato sulla veranda. Noi ed i nostri vicini abbiamo l’abitudine di nutrire dei gatti selvatici (e un paio di scoiattoli, procioni, marmotte e puzzole) sui nostri portici. Ci è bastato poco per renderci conto che anche il giovane gatto bianco era una femmina incinta. Dopo un po si è l’abbiamo vista con il latte che usciva dal seno, aveva partorito i suoi gattini in una vecchia casa abbandonata nel bosco vicino a noi. Infine, ci ha portato quattro gattini, 3 maschi e una femmina. Era giunto il momento per loro di avere cibo solido e sapeva bene dove procurarglielo! Abbiamo trovato una casa per uno dei maschi, ma purtroppo, la mamma e la cucciola femmina sono scomparse, non le abbiamo più viste. Sono rimasti gli altri due ragazzi. Beh, erano dolci, ed erano felici di essere raccolti e tenuti. E, sì, si sono uniti a noi: mia madre e Susie nella nostra casa. Susie li adorava e li leccava talmente tanto che avevamo paura che potesse renderli calvi. Considerando tutti i pericoli al di fuori (anche la madre di Susie, Snowy scomparve) a Susie, Billy e Moe non permettemmo di uscire. Ma sono felici e contenti di essere gattini indoor, che vivono in casa. Non è stato un salvataggio eccitante, ma comunque una buona cosa!

 
Lin
San Diego, CA”

 

 

 

Per The Animal rescue Site.com

Leggi qui, altre straordinarie Storie di gatti e Storie di cani

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>