Pet therapy con i cani nelle case di cura per anziani a Roma e provincia

di Redazione 4

Proprio in questi giorni è stato presentato a Roma un interessante progetto che coinvolge i cani, non più giovanissimi, dei diversi canili presenti sul territorio, in attività di pet therapy rivolte agli anziani nelle case di cura di Roma e provincia. L’iniziativa, è stata promossa da Roma Capitale e dall’associazione “Con Fido nel Cuore”.

Non è un caso che il progetto si chiami “Umberto D”, proprio come il protagonista di un bellissimo film degli anni Cinquanta girato da De Sica, in cui il cane Flaik salva Umberto D, un ex funzionario ministeriale in pensione, dal suicidio. Con questa iniziativa, infatti, si vuole rieducare e reinserire i cani dai 6 ai 9 anni, e quindi con meno possibilità di adozione, all’interno delle case di cura.

Gli animali, verranno scelti in base a requisiti comportamentali e dopo un percorso con educatori, comportamentisti e veterinari, potranno essere impiegati nelle strutture coinvolte nel progetto in attività di pet therapy. Come spiega l’assessore all’Ambiente, con delega alla tutela degli animali, Marco Visconti:

Si tratta di un bel progetto, concreto, di estrema passione che verrà confermato anche l’anno prossimo. E’ facile immaginare quanto lavoro e quante difficoltà ci siano per realizzare un’iniziativa del genere, su una tematica così importante.

L’iniziativa interessa in via sperimentale 10 cani che erano in carico presso le strutture dell’amministrazione capitolina. Durante il periodo di formazione degli animali, anche il personale della struttura ospitante verrà formato per essere in grado di gestire i cani al meglio.

La compagnia che un cane sa regalare, con assoluta generosità e senza chiedere nulla in cambio, è eccezionale ed è chiaro che la presenza degli animali possa esercitare un effetto positivo anche sugli anziani nelle case di riposo, facilitando la socializzazione tra pazienti e con il personale medico e paramedico, ma anche la riabilitazione e la riattivazione di alcune funzioni psicologiche ed intellettive.

Commenta!

Commenti (4)

  1. Ciao,
    articolo ben fatto è molto interessante
    Mi permetto di segnalarti anche questo: http://anzianievita.wordpress.com/2013/02/03/limportanza-degli-animali-nella-vita-degli-anziani/
    Un saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>