Artrosi nel gatto

di cinzia iannaccio Commenta

artrosi nel gatto

L’artrosi nel gatto?  Ebbene sì, soprattutto nei gatti anziani. Di sicuro il problema è meno evidente che nei cani, ma non per questo è un disturbo da sottovalutare . Il fatto è che l’artrosi felina è più difficile da diagnosticare perché il micio tende a nascondere meglio (o forse a sopportare diversamente) i dolori articolari.

Artrosi o artrite nel gatto?

Prima di parlare dell’artrosi nel gatto è bene distinguere l’artrosi dall’artrite (una confusione che si fa spesso, anche per l’essere umano). L’artrosi è una patologia dell’età avanzata ed è una malattia degenerativa della cartilagine che riveste le ossa in prossimità delle articolazioni. Questa progressivamente si assottiglia provocando attrito tra le ossa e dunque dolore ed irrigidimento dell’articolazione stessa. Colpisce essenzialmente le aree più sollecitate, come l’anca e le zampe tutte. L’artrite è invece una malattia infiammatoria del tessuto sinoviale, che riveste le articolazioni necessario a produrre il liquido sinoviale per lubrificare le giunture ossee. Colpisce ad ogni età, anche i mici più giovani. La diagnosi è difficile in ambedue i casi, ma alcuni studi recenti hanno evidenziato attraverso delle lastre, come di fatto nei gatti di oltre 12 anni l’artrosi sia frequente nel 90% dei casi!

Le cause dell’artrosi nel gatto

L’artrosi è anche definita Osteoartrite (OA) e può essere primaria (dovuta alla fisiologica degenerazione delle cartilagini) o secondaria ovvero favorita da alcuni fattori esterni. Più che di cause vere e proprie però se non c’è una lesione specifica si può parlare di fattori di rischio. Alcune razze feline sembrano essere più predisposte, come nel caso del Maine Coon essendo più soggetto alla displasia dell’anca o l’Abissino, particolarmente predisposto alla lussazione della rotula. L’obesità, non conduce all’artrosi, ma come nell’artrite felina, contribuisce ad aggravare la condizione.

Sintomi e terapie dell’artrosi nel gatto

Difficilmente un gatto mostra dolore alle articolazioni, ma certamente se è in età avanzata e vedete che evita di saltare e correre in giro per la casa, può essere un sintomo: non pensate che essendo vecchiotto ha perso la voglia di giocare. L’artrosi è una malattia degenerativa che non ha una terapia vera e propria che guarisca. Certo è che si possono somministrare al gatto rimedi e farmaci contro il dolore oltre che agire con il controllo del peso. Tutto sotto indicazione del medico veterinario. Ne parleremo nei prossimi giorni in modo più approfondito.

Foto: Thinkstock

 

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>