Ferragosto con i cani, come portarli in spiaggia

Se siete fra gli italiani che amano viaggiare insieme ai loro pets anche in occasione del Ferragosto e in estate, allora saprete bene che dovrete imparare a districarvi fra norme e normative vigenti nelle città e nelle spiagge.

spiaggia, 10 cani che amano saltare all'aria aperta (FOTO)

Norme che regolamentano l’accesso dei cani spesso e volentieri in modo diverso generando non poca confusione fra i proprietari di pets. Insomma, meglio informarsi prima di recarsi in spiaggia. 

Cani in spiaggia, le nuove regole del comune di Rimini 

È estate e non possiamo non parlare di spiagge per cani che consentono ai nostri amici a quattro zampe di potersi godere la spiaggia e il mare insieme ai loro umani. 

cane, caldo, alimentazione

Dopo la delibera di Riccione che sulla riviera Romagnola ha deciso di accogliere i cani in spiaggia, anche nelle spiagge di Rimini ci sarà la possibilità di potersi rilassar insieme al proprio amico a quattro zampe sul litorale. 

E per trenta minuti in più.

Riviera Romagnola, Riccione accoglie i cani in spiaggia

Tutto pronto per l’estate della Riviera Romagnola che si prepara ad accogliere gli amici 4 zampe in vacanza con i loro padroni. La città di Riccione rinnova tutti i permessi per potersi godere la spiaggia in compagnia dei propri amici a quattro zampe.

Tutti i proprietari di cani potranno scegliere di frequentare tre diverse spiagge libere, sia in fascia serale, sia in fascia mattutina, senza rinunciare alla compagnia dei propri amici a quattro zampe. 

cane in spiaggia

Inoltre gli stabilimenti potranno usufruire di un’area già attrezzata per cani e potranno anche richiedere l’estensione dell’orario della balneazione oltre all’orario serale. 

Gatto in casa, le regole per la convivenza – parte seconda 

 

Un gatto in casa? La convivenza è possibile e senza ritrovarsi l’appartamento devastato da graffi e molto altro: ricordate che per una convivenza felice, il tipo di arredamento e gli  oggetti scelti per la casa dovranno essere quelli giusti per rendere la casa un luogo confortevole per il gatto e senza alcun tipo di stress. 

I sentimenti del gatto

Ecco la seconda parte del vademecum che arriva via Ansa da Massimo Beccati, Direttore sanitario della clinica Ca’ Zampa di Brugherio. 

Viaggiare con il gatto in aereo, le regole da seguire

È ancora tempo di viaggi, ma i consigli possono valere tutto l’anno: come viaggiare con il  gatto in aereo in tutta serenità? Può sembrare facile e forse in effetti lo è, purché si tengano a mente poche regole precise che potrebbero anche variare in base al tipo di Paese o in base alla compagnia aerea. 

gatto salvato guardie zoofile

In linea di massima, come ricorsa Volagratis che segnala un’impennata di prenotazioni peri viaggi con i gatti, esistono delle regole generali da seguire. 

Cani e gatti, come assicurare una vita longeva

Sono amati, amatissimi e sono veri e proprie membri della famiglia: con quasi 7 milioni di cani e 7,5 milioni di gatti, l’Italia si conferma uno dei Paesi pet-friendly eletto recentemente come Nazione europea  per numero di animali domestici presenti in casa e la cura particolare rivolta ai pet.

Quattrozampe in fiera a Milano

Insomma gli italiani non ci pensano due volte a spendere cifre anche altre per la cura, la salute, la bellezza e l’igiene dei loro cani come confermano i recenti dati resi noti dal nuovo rapporto Assalco-Zoomark BolognaFiere dedicato all’alimentazione e alla cura degli animali da compagnia.

Cani, le regole per il trasporto sui mezzi pubblici

Cani e mezzi pubblici? I nostri amici a quattro zampe possono viaggiare sugli autobus grazie all’accordo stipulato fra Anci – associazione nazionale comuni italiani  e la Federazione per i diritti degli animali, per poter aprire le modalità di viaggio sui mezzi pubblici anche ai nostri amici a quattro zampe.

cane viaggio, trasporto pubblico

Anche gli animali però sono “costretti” a viaggiare rispettando alcune regole precise che possono variare da città in città. Ecco le indicazioni previste per le città di Milano, Venezia, Napoli. 

Cani in spiaggia, le regole da seguire

Se la piaga degli abbandoni degli animali domestici purtroppo non è stata ancora debellata, sono moltissimi gli italiani che decidono di partire per le vacanze con il proprio cane in estate o magari regalarsi qualche weekend al mare.

cane, caldo, alimentazione

Ma proprio per questo è necessario essere bene informati: quali sono le regole da seguire nelle spiagge per cani che sono disseminate in tutta Italia? Ce ne sono tante che offrono ai padroni e ai loro amici a quattro zampe di trascorrere una bella giornata al mare, purché vengano seguite alcune regole per il rispetto di tutti. Anche degli altri cani e degli altri bagnanti. 

Cani e gatti, 5 regole contro l’obesità

In natura gli animali non ingrassano, ma è anche vero che sempre più spesso cani e i gatti domestici arrivano a diventare anche obesi. E chiaramente ingrassano in casa a causa della cattiva ed eccessiva alimentazione che può risultare dannosa anche per la loro salute.

Biscotti alla cannella, cibo, cane

I dati diffusi dall’Aidaa parlano chiaro: ad essere in sovrappeso circa il 20% dei cani, circa due milioni e mezzo di esemplari soprattutto di piccola e media taglia, e il 21%dei gatti, pari a circa 1milione e 100mila. 

Cane in viaggio, le regole per trasportarlo

Se avete un animale domestico, cane, gatto o coniglio, arriverà prima o poi il momento in cui dovrete affrontare un viaggio insieme a lui. E non in auto.

cane viaggio

 

In questo caso, quali sono le regole da seguire se decidete di viaggiare con il vostro animale su mezzi di trasporto come nave, l’aereo o il treno? Tenete presente che deve sempre essere comunicato in anticipo il trasporto di animali: in questo modo eviterete anche spiacevoli sorprese. 

5 regole d’oro da seguire con un cane in casa

Avete preso un cane ma, esaurita l’iniziale euforia, già il caos regna sovrano in casa. E’ ora di correre ai ripari. Urge una riunione di famiglia per la sopravvivenza vostra e del beneamato nuovo familiare a quattro zampe! Convocate tutti, anche lui o lei, e cominciate a porre sul tavolo le seguenti questioni: cosa stiamo andando a insegnare al nuovo arrivato? chi e quando lo porterà a spasso? Che regole abbiamo intenzione di far rispettare? Come faremo a condividere la cura?  Mentre vi interrogate, entrate nel vivo del post e vi forniremo 5 regole d’oro salvatutti, cane e voi!

 

5 regole d'oro cane in casa

L’addestramento degli amici a quattro zampe

Come è facile immaginare, l’addestramento è fondamentale in un amico a quattro zampe, per fargli capire chi comanda, ma anche per insegnargli il rispetto, gli spazi che non deve superare e le manifestazioni che possono apparire esagerate. Non si tratta di un eccesso di severità, ma semplicemente della necessità di dare delle regole, indispensabili per la convivenza serena. In questo modo sarà più facile, adattarsi alla compagnia degli esseri umani e capire che si trova davanti un “capobranco” gentile e premuroso, ma sempre un capo che merita rispetto. I comandi fondamentali, quindi, devono essere imparati subito e, in poco tempo, si instaurerà pure un rapporto di fiducia reciproca tra padrone e cane e un legame ancora più stretto.

Cani e gatti: in continuo aumento i casi di obesità

Una volta li si vedevano vagare per strada, smagriti e dallo sguardo triste e, a volte, qualche vecchia signora amante degli animali forniva loro del cibo. Ancora oggi esistono dei casi del genere, ma la gran parte degli animali da compagnia e, soprattutto, cani e gatti, stanno aumentando di peso a dismisura, come i loro padroni del resto. Sono moltissime le famiglie italiane che non resistono al desiderio di allevare un amico a quattro zampe ma, il più delle volte, per mancanza di conoscenza in merito o semplicemente perchè impietositi dallo sguardo dolce dei loro pets, forniscono loro una quantità di cibo spropositata che li fa, come si suol dire, lievitare. A volte, poi, nella ciotola vengono inseriti  pure cibi che proprio non dovrebbero assaggiare, con il rischio che i loro valori nel sangue possano sballare del tutto.

In viaggio con gli animali: quali precauzioni adottare?

cane

Non si può proprio negare che l’estate sia arrivata: lo indicano le temperature altissime, i bagnanti che assediano letteralmente le strade, gli animali boccheggianti e l’afa che non risparmia nessuno.Le ferie sono alle porte per tutti e, anzi, in molti sono già pronti a partire e dato che la stragrande maggioranza degli italiani possiede un amico a quattro zampe, anche per lui potrebbe essere arrivato il momento di “scappare dalla città”. Si calcola che nei prossimi giorni, saranno 4 milioni i cani che partiranno al seguito dei propri padroni, tra mete di mare, montagna o agriturismi, ma come fare in modo che lo spostamento non costituisce un trauma per il povero Fido, ma che sia anzi piacevole e diventente?