Portiamo a spasso abbastanza il cane?

Portiamo a spasso abbastanza i nostri cani? Per molti di loro, soprattutto quelli che vivono in appartamento, la passeggiata rappresenta davvero uno dei momenti più importanti della giornata: è importane chiedersi se questo spazio specifico che dedichiamo a loro sia da considerare abbastanza per far fronte alle loro esigenze.

Coronavirus, come aiutare i cani in quarantena

La quarantena obbligata a causa del Coronavirus è senza dubbio difficile da vivere per gli esseri umani: altrettanto complessa però può essere per i cani, in molti casi abituati a vivere dinamiche ben diverse da quelle che si stanno sperimentando in questo momento.

cane dorme sul divano

Cuccioli al guinzaglio, 5 regole da seguire

E’ arrivato un cucciolo in famiglia? E’ senza dubbio un bellissimo momento di gioia per tutti. Ma non fatevi prendere dalla tenerezza: il cucciolo ha bisogno di essere educato, per vivere serenamente in famiglia e nella società. Oggi vi daremo cinque regole utili da seguire, per portare i cuccioli al guinzaglio.

Cuccioli al guinzaglio

Possedere cani o gatti riduce il rischio di ictus e infarti

Uno studio rivela come possedere cani o gatti riduca il rischio di ictus e infarti. Lo studio, condotto dalla National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES) su un campione di 4mila persone adulte (over 50), ha dato risultati sorprendenti. Ancora una volta i nostri amici a quattro zampe si rivelano preziosi per la nostra salute.

cani o gatti

10 cani che non temono tempeste di neve (FOTO)

Tempo di neve. Di tempeste di neve come quella che si è abbattuta sulla costa nord orientale degli Usa ribattezzata Monster Blizzard. Ma c’è chi tra gli amici a quattro zampe scalpita e appena può esce all’aria aperta per vivere l’aspetto buono e gioioso della neve. Le dieci immagini ci raccontano la voglia di giocare dei cani che somiglia tanto a quella dei bambini!

 

cane nella neve

Passeggiata a sei zampe domenica 29 marzo a Ospedaletti (Imperia)

Volete trascorrere un interno pomeriggio insieme al vostro amico a quattro zampe e abitate in zona Ospedaletti, nella riviera ligure? Ecco una manifestazione che farà al caso vostro: una passeggiata  sei zampe, che si terrà domenica 29 marzo a partire dalle due del pomeriggio, presso Piazzale al Mare (Lungomare di Ospedaletti). Vediamo nel dettaglio il programma della manifestazione e tutti gli appuntamenti dedicati a Fido.

Ospedaletti

Iran proposta choc: frustate per chi porta a spasso il cane

Una proposta choc giunge dal parlamento di Teheran in Iran, secondo cui sarebbe in fase di approvazione una nuova legge contro la diffusione degli animali domestici. Secondo questa nuova legge infatti per tutti coloro che acquistano o portano a spasso un cane, sarebbero previste delle frustrate, ben 74, e multe salatissime, fino a tremila dollari. Un proposta retrograda per un paese che da anni combatte i pregiudizi contro i cani, considerati immondi dalla tradizione islamica.

iran

MapMyDogWalk, per cani (e proprietari) sportivi

Avete un cane con cui amate fare delle lunghe passeggiate? Ecco un’app per cellulare e tablet che fa al caso vostro: si tratta di Map My Dog Walk, una semplice App per tenere traccia delle passeggiate col vostro amico a quattro zampe. Simile alle App per il fitness, ma con la differenza che in questo caso a correre sarà il vostro cane e verranno tracciate le distanze da lui percorse.

Map My Dog Walk

Cane legato al balcone: la proprietaria non riesce ad occuparsene

Cane legato al balcone

A Roma, in zona via di Grotta Perfetta c’è un piccolo cagnolino che vive ogni giorno della sua vita su di un balcone: giorno e notte, legato alla ringhiera con il guinzaglio. Poco spazio per muoversi, per sgranchirsi le gambe, una vita sedentaria e triste per questo amico a quattro zampe, di nome Pilu. La segnalazione, giunta all’associazione Eaerh è avvenuta in forma anonima, telefonicamente: subito i volontari si sono recati sul posto ed hanno verificato la situazione, che è stata definita drammatica. In una nota l’associazione ha dichiarato:

Una passeggiata per cani: appuntamento il13 maggio a Chiavari

passeggiata sei zampe

Domenica 13 maggio a Chiavari si svolgerà una bella passeggiata dedicata ai cani ed ai loro conduttori: si tratta della Passeggiata a sei zampe Caninanando 2012, organizzata dal centro di educazione cinofila Canina Mente in collaborazione con Enpa Sezione Camogli e Levante Ligure e Animal’s Angels di Novi Ligure. Le iscrizioni si apriranno alle ore nove  presso i Gazebo posti in Largo Ravenna, mentre la partenza della passeggiata è prevista per le ore dieci: al termine della mattinata, verso le 12, vi sarà  la premiazione delle migliori dieci categorie giudicate da una giuria speciale!

Lecce: a passeggio contro il randagismo

Sabato 14 maggio alle 10.30 in piazza Mazzini nella città di Lecce si svolgerà una bellissima iniziativa in favore degli animali randagi a quattro zampe: l’inziativa spromossa dall’amministrazione comunale locale, si intitola A spasso con Tommy. Si tratta di una vera e propria passeggiata, coordinata da un gruppo di animalisti, che passeggeranno per le vie cittadine con i loro amici a quattro zampe.

Tutti coloro che vorranno aggiungersi alla camminata saranno bene accetti, con il proprio amico pelosino ovviamente. Tommy è il cane divenuto il simbolo del terremoto che qualche anno fa ha distrutto la città dell’Aquila: il cane è divuto la mascotte dei Vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di soccorso. Tutti i volontari e gli animalisti presenti porteranno indosso una pettorina con la scritta Adottatelo.

Una scritta forte e chiara, per far breccia nella sensibilità delle persone e far capire loro di adottare un piccolo amico al canile, sottraendolo ad una vita di sofferenze e priva di amore. Nelle pettorine sarà impresso il numero verde 800 101 108, per adottare i cani del canile. Sarà l’occasione per offrire ai cani grande visibilità nella speranze che qualcuno possa decidere di adottarli garantendogli una migliore sistemazione rispetto al canile sanitario di via Borgo S. Nicola a Lecce.

L’educazione del cane e del gatto

I migliori amici dell’uomo, sembra una contraddizione in termini, vanno educati. Si, perchè cani e gatti comunque, non conoscono le nostre abitudini ed esigenze e bisogna far capire loro quali sono le regole per vivere tutti in perfetta armonia e convivenza fra le quattro pareti domestiche. Il cane, ad esempio, che è fra le creature domestiche sempre presenti nelle abitazioni degli italiani, sa comportarsi piuttosto spesso da eroe e aiutare il proprio padrone, non calcolando i rischi effettivi per la sua stessa salute. Eppure ha dei bisogni che non possono essere lasciati al caso.

E’ necessario portarlo fuori quotidianamente, anche come una specie di abitudine che serve a distrarlo, rilassarlo, mantenere alto il suo umore e le difese immunitarie oltre che garantirgli un perfetto soddisfacimento dei bisogni fisiologici.