Dichiarazione dei redditi, come donare il cinque per mille agli animali 

 

Era fissata al 23 luglio la scadenza per l’invio del modello precompilato 730/2019, ma in ogni caso è anche possibile poter inviare in ritardo la dichiarazione dei redditi avvalendosi anche della dichiarazione integrativa o del modello Redditi. 

730, 5 x mille , neuroni, cosa cani e gatti vedono e noi no

E anche per i ritardatati  torna la possibilità di poter donare il cinque per mille agli animali. 

Ma come destinare una quota del proprio reddito a enti senza fini di lucro che si occupano di tutela e difesa dei diritti degli animali? 

Almo Nature, la proprietà passa agli animali 

 

Almo Nature diventa proprietà degli animali e della Fondazione Capellino per la difesa dei cani, dei gatti e della biodiversità. La notizia era stata in qualche modo annunciata nel marzo del 2018 quando il fondatore di Almo Nature, Pier Giovanni Capellino, aveva presentato domanda per domanda per donare la sua azienda agli animali. 

almo nature

Detto fatto: l’Agenzia delle Entrate ha accolto la sua richiesta di creare “un inedito modello economico” basato sul “capitalismo solidale”. E adesso, prima azienda al mondo, Almo Nature è anche a livello normativo “owned by animals”, come è scritto sulle confezioni di crocchette e sulle scatolette di umido. 

Ondata di caldo, il vademecum dell’ENPA per gli animali 

Con il caldo eccezionale in arrivo è bene ricordare che anche gli animai soffrono molto il caldo e che devono essere protetti quando le temperature diventano molto alte. 

Arriva direttamente dall’Enpa (Ente nazionale protezione animali) il vademecum per aiutare i nostri amici a quattro zampe per affrontare le giornate di caldo in tutta sicurezza.  

cane, caldo

1) Cani e gatti non “sudano” come noi umani considerando che la loro temperatura corporea normale è si circa 38,5 e per abbassarla aumentano i ritmi respiratori. Dovrete essere certi che abbiano sempre un luogo ombreggiato e ventilato, dove riposarsi, acqua fresca, cibo leggero e di facile digestione.

Milano, gli animali viaggiano gratis sui mezzi pubblici di trasporto 

Era ora: a Milano gli animali d’affezione potranno viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici. 

Una decisione che arriva in seguito a un emendamento approvato dal Consiglio comunale che prevede la decadenza dell’obbligo di acquistare il biglietto per gli animali a bordo. 

tour bus, cani londra

La decisione di far viaggiare gratuitamente su metropolitane, tram e autobus cani, gatti e uccellini, con l’approvazione dell’assessore alla Mobilità Marco Granelli, rappresenta una vera e propria svolta anche perché l’emendamento punta a introdurre la gratuità del trasporto degli animali d’affezione sull’intera rete e senza limiti d’orario. 

Elezioni europee, l’impegno dei partiti per gli animali 

Tutto pronto per le elezioni europee del 26 maggio 2019 una data importante anche per gli animali e per chi si interessi al loro benessere. 

E allora, proprio per valutare l’interesse dei partiti nei confronti degli animali, arrivano le cinque domande che Ciwf Italia Onlus ha ai candidati in corsa per il nuovo Europarlamento. 

Picnic di Pasquetta, appuntamento a Magnago 

Pasqua con i tuoi e Pasquetta con chi vuoi: appuntamento lunedì 22 aprile 2019 con il picnic di Pasquetta nella bellissima cornice del rifugio Parcocanile di Magnago Milano, un rifugio per animali immerso in una natura lussureggiante.

Un appuntamento da non lasciarsi scappare per chi ama gli animali e per chi voglia trascorrere una giornata all’aria aperta. 

Empatia verso gli animali, è scritta nel DNA

L’empatia verso gli animali è scritta nel DNA ed è quindi data da un fattore genetico: lo conferma una ricerca che ha messo in evidenza che tutti coloro che mostrano particolare empatia e compassione nei confronti degli animali sembrano possedere la stessa variazione del gene che produce il neurotrasmettitore ossitocina.

cane padrone, salute, cani,

Si tratta dello stesso ormone che viene collegato a comportamenti e sentimenti umani, incluso l’amore. 

La conferma arriva da una ricerca condotta dalla University of Edinburgh’s Roslin Institute e dello Scotland’s Rural College che è stata pubblicata sulla rivista Animals. 

Brigitte Bardot chiede a Macron “un miracolo di Natale per gli animali”

Brigitte Bardot, mito vivente del cinema, scrive al Presidente francese Emmanuel Macron. E la lettera aperta dell’attrice francese, oggi 84enne, naturalmente è in difesa degli animali.

Natale è un piccolo miracolo per molti e io credo nei miracoli! Se migliorare la condizione umana è difficile, a volte impossibile, con un po’ di attenzione, compassione e volontà sarà facile migliorare quella animale, la cui sofferenza muta è una vergogna per la Francia. 

bb1, Brigitte Bardot

Scrive nella lettera l’attrice, attivista ormai da anni e attenta ai diritti degli animali. Stavolta l’attrice ha scelto di richiamare l’attenzione pubblica su un problema spesso ignorato in Francia, dove i diritti degli animali sembrano essere del tutto dimenticati. 

Cosa c’è nella ciotola, i sette consigli sul petfood dei nostri amici animali

Come orientarsi nella scelta dei prodotti alimentari dei nostri cani? Si possono dare alcune gli avanzi della tavola? Le crocchette sono dannose? Gli additivi nei cibi confezionati sono dannosi? È meglio l’alimentazione casalinga o industriale? Sono queste le domande più comuni dei proprietari dei cani che cercano di orientarsi al meglio nella scelta dell’alimentazione dei loro amici a quattrozampe. 

Cosa c’è nella ciotola? È il vademecum dell’Unione Nazionale Consumatori (che può essere scaricato anche dal sito) e realizzato in collaborazione con Purina e che fa un poi di chiarezza sulle informazioni degli ingredienti del cibo industriale. 

Giornata degli Animali, il 6 e 7 ottobre in tutta Italia

Appuntamento sabato 6 e domenica 7 ottobre con la Giornata degli Animali (GdA), evento promosso da Enpa in tutta Italia. 

animali

La sedicesima edizione della giornata, fissata tradizionalmente a ridosso della festa di San Francesco si svolgerà in oltre 150 piazze italiane, 120 Sezioni Enpa dislocate in tutto il Paese, arrivando a coinvolgere ben 500 volontari e tanti sostenitori diversi.

Guardati intorno, gli animali sono sempre accanto a te. 

Cani, la loro intelligenza non è superiore a quella degli altri animali

Se avete sempre pensato che l’intelligenza dei cani sia superiore rispetto a quella degli altri animali, forse è arrivato il momento di rivedere le vostre posizioni: un recente studio condotto dall’università di Exter ha messo in evidenza che lo sviluppo cognitivo dei cani non è superiore a quello di altri animali. 

cane padrone, salute, cani,

Tradotto: Fido non è più intelligente rispetto agli altri animali presi in considerazione. 

Lo studio ha confrontato l’intelligenza dei cani con quella di altri animali, inclusi lupi, orsi, leoni e iene rivelando che la cognizione sensoriale, la cognizione fisica, la cognizione spaziale, la cognizione sociale e sull’auto-consapevolezza sia simile in tutti gli animali presi in considerazione. 

Concorso fotografico Calendario Enpa 2019, come partecipare

Il concorso indetto dall’Enpa di Saronno 

Ancora pochi giorni a disposizione per poter partecipare al concorso fotografico intitolato Un beniamino per il 2019 e promosso dalla Sezione Enpa di Saronno  in provincia di Varese: possono partecipare cani, gatti e tanti altri animali. 

Il Concorso fotografico Calendario Enpa 2019 per prendere parte al Calenpario 2019 offre la possibilità di effettuare scatti bellissimi ai vostri amatissimi animali domestici: partecipare è veramente semplicissimo. 

È sufficiente far mettere in posa il vostro amico e scattare: dovrete realizzare delle foto in alta risoluzione (almeno 2480 x 3508) e inviarle direttamente alla mail [email protected]. 

Bioparco di Roma, appuntamento con i I perché della natura, La Biodiversità svelata dalla chimica

Ritornano gli appuntamenti domenicali al Bioparco di Roma  con tanti laboratori e iniziative: il primi appuntamento di settembre è fissato per domenica 9, con I perché della natura, La Biodiversità svelata dalla chimica. 

Nel corso della giornata sarà possibile poter scoprire la bellezza degli animali e le loro capacità per adattarsi a vivere in ambienti estremi: tutti gli appuntamenti della giornata, che si svolgeranno dalle 11.00 alle 17.00 sono comprese nel biglietto di ingresso. 

Ecco nel dettaglio le attività della giornata con laboratori e appuntamenti per i bambini per svelare e raccontare come gli animali abbiano percezione, capacità e sensi sbalorditivi per poter vivere in ambienti estremi. Lo scopriremo attraverso una serie di laboratori all’insegna della chimica. 

Numero SalvaUnAmico, attivo fino al 30 settembre 2018

 

È attivo fino al prossimo 30 settembre 2018 il numero di SalvaUnAmico, attivo fino dallo scorso 1 luglio. 

Segnate il agenda il numero 392 5220090 che è gratuito e attivo h24 per poter inviare sms o messaggi Whatsapp segnalando e localizzando la presenza di un animale abbandonato. Nato su iniziativa di Emergenza24, il più grande network europeo della comunicazione di emergenza nei social, grazie alla collaborazione di Hill’s Pet Nutrition e Amici di casa Coop, il numero resta attivo nei mesi estivi per poter mitigare e contrastare il fenomeno degli abbandoni e dei maltrattamenti sugli animali che si verificano soprattutto in estate. Attivo per segnalazioni in tutta Italia 

randagi, sciacca, maltrattamenti , cani, abbandono, adottare cane e lasciarlo solo

La campagna “Salva un amico” nasce con la collaborazione di tutti e direttamente dal sito è possibile consultare comportamenti e numeri utili da utilizzare in ogni evenienza.