Lavare il cane con uno shampoo fatto in casa

di Redazione 5

shampoo cane casalingo

Tempo di estate, tempo di bagnetto per il nostro amico a quattro zampe di casa: in commercio si trovano moltissimi prodotti per detergere e lavare i cani, specifici per il tipo di pelo, per l’età o per l’eventuale presenza di dermatiti o altri disturbi. Ma se volete preparare da voi un ottimo shampoo, creato esclusivamente con elementi naturali, ecco qualche consiglio utile, anche magari per risparmiare qualche euro.

Per prima cosa procuratevi una bottiglia di aceto di sidro di mela, solitamente venduta in confezioni da un litro: a questa aggiungete  la stessa quantità di acqua (quindi un litro di aceto e un litro di acqua) infine trenta grammi di glicerolo. L’aceto servirà non solo a detergere ma anche a lucidare il manto del cane. La profumazione non è delicata, proprio a causa della presenza dell’aceto: per ovviare a questa problematica potrete aggiungere delle foglie di tè verde oppure una bustina di quelle che si trovano in commercio.

Mettete a questo punto il composto ottenuto all’interno di una bottiglietta ed agitate bene per qualche secondo, in modo che tutto si amalgami bene. Se la soluzione è troppo densa aggiungete un pò di acqua. Lavate il cane con questa soluzione e ricordatevi di risciacquare bene e a lungo: vederete che il vostro Fido avrà un pelo veramente lucido e pulito!

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Commenti (5)

  1. Ciao
    Lo provero’….ma il glicerolo dove lo si trova ?

    1. Il glicerolo o glicerina lo trovi in farmacia, oppure sui siti di materie prime tipo aromazone, dadalindo, farmacia vernile…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>