Ravenna: le spiagge dog friendly

di Redazione 1

Torniamo ad occuparci delle spiaggie che accolgono i nostri amici a quattre zampe: oggi ci spostiamo sul litorale Adriatico, in particolare nella zona marittima di Ravenna, rinomata per le sue spiaggie ricche di divertimento e feste continue. Le spiaggie ravennati che possono vantare il titolo di Spiaggia Dog Friendly sono tre: la prima si trova in località Casalborsetti, la seconda in località Lido di Dante e la terza in località Lido di Classe.

Fino al 30 settembre sarà accessibile ai cani il tratto di spiaggia di Lido di Dante tra il bagno Passatore e la foce dei Fiumi Uniti: si tratta di una distanza di circa cento metri delimitati da appositi cartelli segnaletici che indicano la possibiità per tutti coloro che hanno un cane di accedervi. L’ordinanza del Comune di Ravenna individua anche un tratto di spiaggia libera di Casalborsetti, in particolare circa cinquanta metri a sud dello stabilimento balneare Overbeach, e un tratto a Lido di Classe, per circa 30 metri a nord della scogliera trasversale alla foce del fiume Savio.

Il tratto di spiaggia di Lido di Dante dove i cani possono essere accompagnati è di proprietà della Lidi di Ravenna srl che ha dato l’assenso per l’utilizzo gratuito dell’area: analoga situazione si era verificata lo scorso anno ed infatti erano stati in molti ad avere approfittato del tratto di spiaggia per portare i loro amici a quattro zampe a godersi un pò di relax.

Le regole che i proprietari dovranno rispettare sono le stesse per tutte e tre le aree: l’utilizzo è consentito dall’alba al tramonto, le aree non sono dotate di ombrelloni o zone d’ombra, acqua e servizio di salvataggio, per cui sarà cura del proprietario attivarsi e provvedere al proprio amico con acqua e ombra. Spetterà alla società Hera sovvenzionata dal Comune provvedere agli interventi di pulizia e di risanamento delle zone.

Potranno accedere alla spiaggia solamente i cani che sono iscritti all’anagrafe canina: questi dovranno essere mantenuti al guinzaglio, non dovranno disturbare le zone vicine, non dovranno manifestare aggressività verso gli altri e potranno fare il bagno in mare davanti alla zona autorizzata. I cani in calore non sono ammessi e tutte le deiezioni devono essere raccolte e gettate nei bidoni che sono stati installati nelle zone limitrofe.

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>