Come proteggere il cane dal caldo

di Redazione 9

colpo calore cane

Adesso che le temperature si sono notevolmente alzate e sono arrivati afa e caldo, dobbiamo stare molto attenti alla salute dei nostri animali; il cane, in particolare soffre il caldo molto più dell’uomo e può andare incontri a fastidiosi disturbi come il colpo di calore, che si manifesta quando l’animale rimane esposto per troppo tempo al sole, alle alte temperature all’umidità, tutti fattori che possono provocargli una pesante difficoltà di respirazione.

Le razze di cani più a rischio di soffrire del colpo di calore sono quelle brachicefale, ovvero gli animali che possiedono il muso corto e la testa larga, come ad esempio, il pechinese, il carlino, il bulldog e il boxer, che hanno delle difficoltà respiratorie croniche proprie della loro conformazione. In ogni caso, soggetti al colpi di calore possono risultare anche i cani anziani, i cuccioli e quelli che non sono in condizioni fisiche ottimali.

I sintomi del colpo di calore sono semplici da individuare, ossia la  respirazione molto accelerata, l’elevata temperatura corporea, la difficoltà a deambulare, le mucose arrossate, il vomito, fino ad arrivare a casi di crisi convulsive.

Per evitare di arrivare a questi casi estremi è necessario prestare alcuni accorgimenti nei mesi più caldi e afosi, ovvero non lasciare il cane chiuso in macchina, neanche se l’autovettura è parcheggiata all’ombra e i finestrini sono abbassati, perché la temperatura interna potrebbe salire comunque; evitate di portare a passeggio l’animale nelle ore più calde della giornata, ma preferite la sera tardi o la mattina presto, lasciate sempre a disposizione dell’animale una ciotola che contenga acqua fresca e non obbligatelo a mangiare nei periodi più caldi; infine proteggetelo da calore evitando di lasciarlo a lungo sotto il sole.

Se il colpo di calore è già in atto, bagnate il cane con l’acqua o avvolgetelo in un telo fresco, senza raffreddare troppo l’animale; in ogni caso, portate l’animale dal veterinario il prima possibile in modo da essere curato tempestivamente e nel modo più appropriato.

Commenta!

Offerte e promozioni

Commenti (9)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>